Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

Creed II [UHD]

Creed II [UHD]

Sequel dello spin-off del franchise di Rocky, il nuovo film sul figlio di Apollo Creed non è una rivelazione artistica. UHD Warner Bros HE

In Creed II ritroviamo Adonis (Michael B. Jordan), figlio del campione dei massimi Apollo Creed (Carl Weathers), il boxeur che diede la prima chance all’allora sconosciuto Rocky Balboa (Sylvester Stallone).

Prima rivali poi grandi amici, negli anni della vecchiaia Rocky porta sempre nel cuore il ricordo del grande Apollo, motivo per cui decise di allenare il figlio aiutandolo a liberarsi dell’ombra paterna.

Creed II [UHD]

Conquistato il titolo iridato, per il giovane di colore giunge il momento di pensare alla famiglia sino al momento in cui non si fa avanti un pericoloso pretendente.

Viktor (Florian Munteanu) è il figlio cresciuto in Russia dal padre Ivan Drago (Dolph Lundgren), il micidiale combattente dell’allora U.R.S.S. che uccise sul ring Apollo, mettendo a repentaglio il titolo di Balboa. Accecato dalla vendetta Adonis decide così di sfidare Viktor, senza immaginare le drammatiche conseguenze di quello che appare sempre più come un gesto pericolosamente avventato.

Creed II [UHD]

Conclusasi la saga di Rocky col notevole Rocky Balboa, pareva più che lecito lo spin-off dedicato al figlio di Apollo Creed. Il primo film del 2015 ebbe un notevole successo commerciale, spingendo a proseguire col racconto delle avventure sul ring del giovane Adonis Creed.

Il guaio di questa seconda opera è perlopiù legata alla sceneggiatura del tutto simile a Rocky IV, guarda caso entrambe scritte con la collaborazione di Stallone. Una sorta di replica in cui la differenza maggiore è il maggior carico di sentimenti: Rocky e il ricordo della moglie Adriana e la distanza dal figlio che non vede da anni, Adonis e il ricordo del padre e le preoccupazioni per la figlia appena nata, Ivan Drago e il ricordo della notte in cui fu sconfitto da Balboa e perse gloria, fama ma soprattutto la famiglia e la moglie Ludmila (Brigitte Nielsen).

Creed II [UHD]

Dopo sette film passati a raccontare storie di vita e di boxe ci si sarebbe anche potuti sbilanciare e tentare strade diverse, mentre questo Creed II soffre per una omologazione che si fa ancor più pesante per chi ha seguito e amato la saga di Rocky. Successi e sconfitte sul ring così come nella vita con una parte pugilistica che quanto meno nello stile prova a rinnovarsi, enfatizzando con il ralenty, cogliendo sguardi rabbiosi, forza fisica e dello spirito.

In tal senso va riconosciuta la volontà del regista Steven Caple Jr., al secondo lungometraggio dopo The Land del 2016, alla ricerca delle angolature e dell’epicità del momento. Orfani di fantasia nella scrittura ma anche e soprattutto della storica colonna sonora di Bill Conti, che ha accompagnato la saga di Balboa e su cui valeva la pena tornare seriamente.

Creed II [UHD]

Forse la musica di Creed II avrebbe alleviato il peso della noia che subentra una volta realizzato quanto poco i produttori abbiano voluto rischiare. Una passerella di cliché senza mettere nulla in gioco, tra dialoghi ed eventi fin troppo consumati. Potrebbe piacere a chi non conosce la saga del grande pugile di Philadelphia.

VIDEO

Girato interamente digitale con Arri Alexa Mini e XT a una risoluzione nativa 2.8K, il film è stato poi finalizzato su Digital Intermediate 2K.  Anche se trattasi di upscaling la qualità delle immagini resta perlopiù un passo avanti alla controparte FHD su BD-50, incluso. Aspect ratio 2.40:1 (3840 x 2160 / 24p), codifica HEVC su BD-66, migliora ulteriormente la rifinitura degli elementi anche in secondo piano, così come la palette cromatica e la profondità dei neri.

Creed II [UHD]

Non siamo in zona reference, in qualche raro passaggio ci si potrebbe accorgere sui fondali di minimo banding ma la visione resta nel complesso molto interessante anche grazie al Dolby Vision / HDR-10. Abbiamo sperimentato entrambe e anche se non con un confronto diretto i metadati dinamici consentono di puntualizzare ulteriormente luci e livello di saturazione cromatica, per contro in HDR-10 si percepisce un sensibile appiattimento risaltando meno il racconto.

AUDIO

Dolby Digital 5.1 (640 kbps) italiano che non soddisfa ma quanto meno consente di seguire lo spettacolo in multicanale. Si sente la necessità di una maggiore presenza scenica d’insieme, i dialoghi non hanno il giusto carisma, la sezione posteriore si fa sentire solo nei momenti più concitati come i vari scontri sul ring.

Creed II [UHD]

Il Dolby ATMOS inglese è tutta un’altra faccenda con pressione sonora, elementi direzionali e meglio posizionati facendo da subito la differenza, nulla di veramente eclatante dai quattro canali sovrastanti per la natura stessa dell’opera.

Lascia l’amaro in bocca scoprire nell’UHD di Creed II la presenza di una seconda traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali (24 bit) sempre inglese, peraltro nemmeno così distante da quella a oggetti, che avremmo preferito fosse in italiano. Solo con queste due codifiche eccellenti lo spettacolo già non così artisticamente esaltante beneficia di una marcia in più.

Creed II [UHD]

EXTRA

Nessuno sul disco UHD. Sul BD-50: 7′ minuti in compagnia degli interpreti principali assieme al produttore Irwin Winkler e Sugar Ray Leonard approfondendo il tema musicale e il franchise cui il film è legato, 6′ minuti di focus dedicati al casting di Florian Munteanu e il suo allenamento, 6′ minuti sulle donne del film, 15′ minuti sull’eredita della saga di Rocky, 10′ minuti tra sequenze eliminate o estese. Sottotitoli in italiano.

TESTATO CON: Tv Samsung QLED Q85R 55″, Sony KD55XE9305, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Creed II [UHD]
7,5 Recensione
Pro
Qualità delle immagini ma...
Dolby ATMOS e DTS-HD MA 5.1 inglese
Dolby Vision e HDR-10
Extra interessanti
Contro
...accenni di banding
Dolby Digital 5.1 italiano
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Warner Bros HE
Durata: 130'
Anno di produzione: 2018
Genere: Drammatico
Regia: Steven Caple Jr.
Interpreti: Sylvester Stallone, Michael B. Jordan, Tessa Thompson, Phylicia Rashad, Dolph Lundgren, Florian Munteanu, Russell Hornsby, Wood Harris, Milo Ventimiglia, Robbie Johns, Andre Ward, Brigitte Nielsen, Patrice Harris
------
Supporto: BD 66 + BD 50
Aspect Ratio: 2.40:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Inglese Dolby ATMOS; Inglese DTS-HD Master Audio 5.1; Italiano, francese, tedesco, spagnolo, ceco, ungherese, polacco, russo Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, cinese, cinese semplificato, coreano, arabo, croato, ceco, greco, ungherese, polacco, portoghese, russo, turco
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest