UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD Notizie

Covid-19 presenta: L’uomo invisibile

L'uomo invisibile

Caduto vittima della serrata cinematografica causata dal Covid-19, L’uomo invisibile sbarcherà in home video a luglio. Edizioni come da prassi Universal

Primo, assieme ad Onward della Pixar, in una lunga serie di illustri “vittime” del Covid-19, L’uomo invisibile approderà il 22 luglio prossimo su supporto fisico anche nel nostro paese. Inizialmente previsto per la distribuzione nelle sale il 5 marzo, il film di Leigh Whannell – già autore del notevole Upgrade – è rimasto nel limbo a seguito della chiusura dei cinema conseguenti l’epidemia di coronavirus. Un primo tentativo di “recupero” si è consumato il 27 marzo con la sua distribuzione sulle piattaforme streaming, peraltro a tariffe non propriamente popolari.

Covid-19 presenta: L'uomo invisibile

Il prossimo 22 luglio seguirà la pubblicazione in Dvd, Blu-ray e Blu-ray Ultra HD, con incontenibile gioia” di chi ha sborsato 20 Euro in un noleggio ultra compresso di 48 ore. Le caratteristiche tecniche delle emissioni, recuperate dai soliti canali informativi on-line esteri, appaiono come segue.

Dvd

Durata: 119 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – SD
Lingue: Italiano, Inglese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Italiano, Inglese
Covid-19 presenta: L'uomo invisibile

Blu-ray

Durata: 124 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 1080p
Lingue: Italiano, Francese, Spagnolo, Hindi Dolby Digital Plus 7.1, Inglese Dolby Atmos
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Finlandese, Svedese, Francese, Portoghese, Spagnolo, Arabo, Danese, Olandese, Hindi, Islandese, Norvegese
Contenuti Extra: Director’s Journey with Leigh Whannell, The players, Timeless terror, Moss manifested, Scene eliminate, Commento audio
Covid-19 presenta: L'uomo invisibile

Blu-ray Ultra HD

Durata: 124 minuti ca.
Video: 16×9 2.39:1 – 2160p HDR10, HDR10+, Dolby Vision
Lingue: Italiano, Spagnolo Dolby Digital Plus 7.1, Tailandese, Turco Dolby Digital 5.1, Inglese, Tedesco Dolby Atmos
Sottotitoli: Italiano, Inglese, Tedesco, Cinese, Spagnolo, Coreano, Portoghese, Rumeno, Tailandese, Turco
Contenuti Extra: Director’s Journey with Leigh Whannell, The players, Timeless terror, Moss manifested, Scene eliminate, Commento audio
Covid-19 presenta: L'uomo invisibile
Un’emissione in classico stile Universal, con l’audio italiano Dolby Digital Plus 7.1 (evidenza che le colonne italiane 5.1, 7.1 e Dolby Atmos erano già pronte per la release cinematografica) ed il video dell’edizione UHD dotato delle tre modalità HDR che vanno per la maggiore. L’uomo invisibile è una rivisitazione in chiave moderna dell’omonimo classico annata 1933, a sua volta ispirato dal famoso romanzo di H.G.Wells. La trama si discosta, tuttavia, dall’approccio dei suoi predecessori, sia film che libro. La stessa si orienta piuttosto sulla declinazione dei deliri di onnipotenza, connessi allo status di trasparenza, in salsa “violenza domestica”. Viste le notevoli referenze del regista e sceneggiatore Leigh Whannell, già autore del gioiellino Upgrade, un occhio di riguardo a questo film va assolutamente garantito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest