UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Notizie Pro

Controller di missaggio Avid S1 e S4: l’annuncio ufficiale

avid s1

Dopo i rumor dei giorni scorsi è arrivata la conferma (mancano solo i prezzi) delle nuove console di missaggio Avid S1 e S4.

Notizie ufficiose già nei giorni scorsi ci parlavano di un controller di missaggio Avid S4 (foto sopra), probabilmente a 24 fader, disponibile a breve, e di una Avid S1 disponibile a fine anno dotata di otto fader e supportata da un iPad (in versione Pro, viste le dimensioni in foto), che con un aggiornamento dell’app PT Control ricorderà molto, seppure in piccolo, una S6 e che dovrebbe essere cumulabile fino a 4 unità per un totale di 32 fader.

Da pochi minuti è arrivato l’annuncio ufficiale e quindi possiamo darvi, quantomeno in anteprima italiana, anche altre informazioni. Ovviamente queste novità non possono che rallegrare i piccoli e medi studi di registrazione, dove l’esigenza di avere almeno 24 fader simultaneamente sotto gli occhi, e soprattutto una gestione comoda di quali canali richiamare tramite i layout ed i soft keys, è molto sentita.

Controller di missaggio Avid S1 e S4: l’annuncio ufficiale

C’è però poca scelta visto che le D-Command, D-Control, Control 24 e C 24 sono uscite di produzione da tempo e che la Control 24 è utilizzabile solo tramite un software di Neyrinck, mentre le S6 sono interessanti ma molto costose, non offrendo tra l’altro una robustezza del tutto soddisfacente e proporzionata al prezzo (i rotativi sono imbarazzanti), né brillando per praticità. Qualche esempio? La superficie riflettente è fastidiosa, non è possibile richiamare i preset dei plugin ed i display OLED sono di difficile lettura perché posizionati dopo il rotativo (sono insomma coperti dalle dita).

Dalla foto della Avid S1 trovata ieri fortunosamente su Internet e oggi confermata, rileviamo il graditissimo spostamento dei pulsanti di automazione nella parte alta dei fader, cosa che riduce il rischio di toccarli per errore, e di una serie di pulsanti probabilmente dedicati al trasporto. Sul prezzo l’ipotesi più logica è di 1200 euro senza iPad.

Controller di missaggio Avid S1 e S4: l’annuncio ufficiale

Passando ad Avid S4, si parla ancora più sorprendente di un modello che prenderà il posto della S6 M10, con 16 o 24 faders e la possibilità di includere moduli della S6, come il knob module (32 rotativi), quello coi due joystick, i monitor (uno ogni 8 canali) ed il post-module per armare le tracce e passare da diretto a inciso. Dalle foto notiamo finalmente l’inclinazione del modulo con i 4 rotativi per canale, per favorire visibilità e accesso.

Sarà importante ora conoscere i prezzi.

Controller di missaggio Avid S1 e S4: l’annuncio ufficiale

Author: Simone Corelli


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest