JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Notizie Personal computing

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

Le oltre 200 ore di contenuti di Netflix in HDR sono sbarcate anche su PC, a patto però di avere il giusto hardware.

Netflix ha annunciato lo sbarco dell’HDR su PC per tutti i suoi contenuti in questo formato (più precisamente HDR10 e non Dolby Vision) codificati in HEVC. Gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento Premium da 13,99 euro al mese, che hanno un monitor HDR e un PC con alcune caratteristiche ben precise potranno così avere accesso alle oltre 200 ore di contenuti in 4K/HDR di Netflix finora esclusi dalla visione da PC.

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

Per poter fruire di questa novità, bisogna avere un PC con sistema operativo Windows 10 Creators Update (versione 1703) e un processore Intel Core di settima generazione Kaby Lake (i3, i5 o i7) o successivo (i nuovi processori Coffee Lake). Se come scheda grafica si utilizza una GPU integrata nel SoC Intel, bisogna avere installati i driver serie 22.XX.XX in versione 4708 o superiore, mentre con una GPU Nvidia della serie 1050, 1060, 1070 o 1080 i driver devono essere in versione 387.68 o successivi.

Se si rispettano questi requisiti, i contenuti in HDR di Netflix possono essere visti sia tramite il browser Edge esclusivo per Windows 10, sia tramite l’app ufficiale di Netflix scaricabile gratuitamente dal Windows Store.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest