UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Notizie Personal computing

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

Le oltre 200 ore di contenuti di Netflix in HDR sono sbarcate anche su PC, a patto però di avere il giusto hardware.

Netflix ha annunciato lo sbarco dell’HDR su PC per tutti i suoi contenuti in questo formato (più precisamente HDR10 e non Dolby Vision) codificati in HEVC. Gli utenti che hanno sottoscritto un abbonamento Premium da 13,99 euro al mese, che hanno un monitor HDR e un PC con alcune caratteristiche ben precise potranno così avere accesso alle oltre 200 ore di contenuti in 4K/HDR di Netflix finora esclusi dalla visione da PC.

I contenuti in HDR di Netflix sbarcano anche su PC

Per poter fruire di questa novità, bisogna avere un PC con sistema operativo Windows 10 Creators Update (versione 1703) e un processore Intel Core di settima generazione Kaby Lake (i3, i5 o i7) o successivo (i nuovi processori Coffee Lake). Se come scheda grafica si utilizza una GPU integrata nel SoC Intel, bisogna avere installati i driver serie 22.XX.XX in versione 4708 o superiore, mentre con una GPU Nvidia della serie 1050, 1060, 1070 o 1080 i driver devono essere in versione 387.68 o successivi.

Se si rispettano questi requisiti, i contenuti in HDR di Netflix possono essere visti sia tramite il browser Edge esclusivo per Windows 10, sia tramite l’app ufficiale di Netflix scaricabile gratuitamente dal Windows Store.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest