Technics C50 AF DIGITALE
Featured home HI-FI Prove What Hi Fi

Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima

Como Audio Musica

Nulla da ridire a livello di funzioni e completezza, ma il Como Audio Musica fatica proprio dove dovrebbe brillare: nella vitalità musicale.

I sistemi all-in-one che integrano lettore CD, streamer e radio sono un po’ come gli autobus: attendete all’infinito che uno arrivi e quando finalmente succede non è nemmeno la linea che vi interessa. Como Audio Musica è la seconda soluzione CD/streaming one-box che abbiamo ascoltato nell’arco di un paio di settimane dopo il Roberts Stream 67 e, se da un lato questo concept “tutto in uno” ci piace per l’innegabile comodità e per la completezza, c’è sempre la possibilità che arrivi un nuovo modello ancora migliore e più completo.

Caratteristiche

La lista delle caratteristiche del Como Audio Musica, disponibile in Italia a partire da 699 euro sotto distribuzione Audiogamma, è di tutto rispetto. Il lettore CD ha uno slot di caricamento costruito secondo rigorosi standard dell’industria automobilistica e riproduce CD, CD-R e CD-RW. A ciò si aggiungono un ingresso USB per riprodurre file audio in formato AAC+, MP3, WMA, WAV FLAC e ALAC e un ingresso AUX da 3,5 mm.

Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima

Musica riproduce anche brani in streaming tramite Wi-Fi, Bluetooth aptX, app di streaming integrate come Spotify Connect e Tidal, radio FM/DAB e Internet radio. Se poi connettete un Echo di Amazon, potete anche controllare Musica e accedere ad Amazon Prime Music tramite i comandi vocali di Alexa. All’interno troviamo un’amplificazione digitale in classe D che assicura 30 W per canale, con in più una coppia di tweeter a cupola morbida da 19 mm e due mid/woofer a lunga escursione da 8 cm, la cui risposta può essere adattata tramite l’equalizzatore integrato.

Costruzione

Sfortunatamente l’esterno di Musica non va molto d’accordo con quella che per il resto rimane una scheda tecnica notevole. Il cabinet in MDF, disponibile al prezzo di partenza nelle finiture Walnut e Hickory e a 50 euro in più per le colorazioni Piano Black e Piano White, appare un po’ troppo squadrato e fuori moda, mentre gli otto pulsanti in gomma per i preset e i controlli di riproduzione e le tre piccole manopole per la selezione dell’ingresso, il volume e la navigazione nel menu starebbero bene su un’unità da poche centinaia di euro.

Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima

Il display a colori da 3,2’’ mostra le copertine degli album e altre utili informazioni, ma per noi non è sufficiente a portare il design di Musica allo stesso livello del rivale Roberts Stream 67, che esteticamente e come materiali rimane di gran lunga preferibile. Il meglio che possiamo dire del design del Como Audio Musica è “inoffensivo”, aggettivo che purtroppo si può applicare anche alle sue prestazioni audio.

Qualità audio

Il bilanciamento è discreto e, in particolare, si apprezza una gamma media particolarmente ricca. Musica fa inoltre buon uso delle sue dimensioni per scavare profondamente nelle basse frequenze, con una sicurezza dimostrata già in altri prodotti Como Audio. Questo sistema compatto fornisce un’ideale piattaforma per medi corposi e ciò significa che Musica è particolarmente a suo agio con la resa delle voci, che appaiono caratterizzate da buona dose di calore e da un livello di dettaglio di tutto rispetto.

Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima

Ironicamente però, nonostante il nome scelto da Como Audio, la performance complessiva di Musica non è poi così… musicale. Non potremmo descriverlo come ritmicamente inetto, ma il timing non è certo il punto forte di questa one-box. Potremmo forse perdonargli le difficoltà incontrate con l’organizzazione di brani particolarmente impegnativi, ma Musica tende a faticare ritmicamente anche con un semplice 4/4, per non parlare poi di qualcosa di più intricato. Ancora una volta la resa non è tale da rendere il tutto inascoltabile, ma di fatto viene a mancare quella compostezza ritmica che ci saremmo aspettati da un prodotto in questa fascia di prezzo.

Un’espressione dinamica relativamente piatta non aiuta certo le cose. A dire il vero ci sono prodotti hi-fi tradizionali molto più costosi che possono sembrare incredibilmente annoiati da ciò che stanno suonando e, per fortuna, Musica riesce a evitare tutto ciò, ma rimane comunque poca enfasi nel sottolineare le note guida di un brano, mentre i cambiamenti dinamici su larga scala sono più suggeriti (timidamente) che non resi con la necessaria vivacità.

Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima

Verdetto

Considerando anche il Roberts Stream 67, ci rendiamo conto che nessuna di queste due soluzioni all-in-one è del tutto capace in questi aspetti (timing e dinamica), ma rispetto al Roberts Musica appare ancora più indietro. Detto questo, Como Audio ha equipaggiato questa sua soluzione tuttofare con molte funzionalità e siamo sicuri che diversi utenti avranno un atteggiamento più positivo nel guardare a Musica sia da un punto di vista estetico, sia come prestazioni audio. Magari potranno apprezzarlo come sistema audio perfetto per un po’ di musica in sottofondo, ma a questo prezzo ci saremmo aspettati qualcosa di più.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima e Como Audio Musica: fa tante cose, ma gli manca l’anima dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
3

Sommario

Nulla da ridire a livello di funzioni e completezza, ma il Como Audio Musica fatica proprio dove dovrebbe brillare: nella vitalità musicale.

Pro
Bilanciamento e dettaglio discreti
Molte funzioni
Connessioni e connettività complete

Contro
Costruzione un po’ al risparmio
Delude a livello di timing e dinamica

Scheda tecnica
Servizi integrati: Spotify Connect, Tidal, Deezer, Napster
Connettività: GoogleCast, DLANA, Wi-fi dual band, Bluetooth aptX, NFC, Ethernet
Radio: Radio web, Radio DAB+, FM RDS
Ingressi: 2 analogici 3,5mm, 1 USB (anche per caricare smartphone o come power supply) e 1 digitale ottico.
Uscite: 1 cuffia e 1 linea.
Driver: 2 mid/woofer a lunga escursione da 76mm e 2 tweeter a cupola morbida da 19mm
Amplificazione: 2 x 30 watt in classe D con DSP ed equalizzatore variabile
Dimensioni (LxAxP): 40,5x14x16,5cm
Peso: 4,2Kg
Prezzo: da 699 euro
Sito del produttore: www.comoaudio.com
Distributore italiano: www.audiogamma.it


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest