JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

City Of Lies – L’ora della verità [BD]

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

City Of Lies è un insolito crime movie che ripercorre le indagini legate all’omicidio del rapper Notorious B.I.G. Blu-ray Eagle Pictures

City Of Lies racconta del detective Russell Poole (Johnny Depp), integerrimo uomo di legge che entra nella Divisione Rapine & Omicidi di Los Angeles a metà anni ’90, proprio mentre i colleghi si stanno occupando dell’omicidio del rapper Notorious B.I.G.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

Mentre gli inquirenti brancolano apparentemente nel buio il poliziotto è determinato a trovare il colpevole, anche dopo essersi scontrato col muro di gomma delle istituzioni. Rimane più volte impantanato nella melma omertosa di insospettabili colleghi, indagine che lo conduce a un altro assassinio eccellente, quello del rapper Tupac Shakur.

Circondato solo da nemici Poole illuminerà la scena del crimine della città degli angeli, portando a galla un orrendo scenario tra razzismo, corruzione, collusione e criminalità organizzata.

Dalla locandina italiana questo City Of Lies sembrerebbe un crime movie come tanti, dal momento che il claim originale “Who Shot Biggie?” è stato sostituito col generico “L’ora della verità”. In realtà dietro gli impassibili volti di Johnny Depp e Forest Whitaker si cela la ricostruzione storica dell’incredibile odissea investigativa del detective Russell Poole, rimasto legato al caso irrisolto dell’omicidio di Notorious B.I.G. anche dopo le dimissioni e su cui continuò a scavare sino al giorno della sua prematura scomparsa.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

Chi ha vissuto la scena musicale rap statunitense degli anni ’80 e ’90 ancora oggi sente la mancanza di grandi artisti (all’epoca violenti rivali) come Tupac Shakur della West Coast, scomparso il 13 settembre ’96 vittima di un attentato a Las Vegas e Notorious B.I.G., alias Christopher Wallace della East Coast, crivellato di colpi l’anno successivo a Los Angeles. La narrazione si sviluppa attraverso il baricentro del lavoro di Poole, che stringe tardiva amicizia con Jack Jackson (Whitaker), giornalista resosi conto che il suo speciale televisivo sulla morte di Wallace realizzato all’epoca dei fatti era basato su tesi errate.

Un viaggio indietro nel tempo basato su elementi storici fondamentali a partire dal pestaggio tristemente noto del tassista Rodney King per mano della polizia di Los Angeles nel ’91, che scatenò la rivolta della comunità nera. E ancora il caso O.J. Simpson, la xenofobia serpeggiante di quegli anni, la rivalità non solo musicale tra East Coast e West Coast, false piste pilotando l’opinione pubblica, agenti di polizia e governo infiltrati nelle gang di quartiere, la perenne guerra tra Blood e Crips, l’etichetta Death Row Records di proprietà di Suge Knight che nel film è pesantemente additato quale mandante dell’omicidio Wallace.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

È proprio su B.I.G. che la sceneggiatura si concentra provando a collimare gli elementi di un intricato ‘Labirinto – LAbyrinth’ (titolo del libro di Randall Sullivan su cui il film è basato). Fu il vaso di pandora criminale scoperchiato da Poole dove saltarono fuori figure di uomini di legge addirittura nel libro paga di Suge Knight, che in virtù del distintivo abusavano del proprio potere, spacciavano, uccidevano e rapinavano banche.

La densità di eventi e persone ha evidentemente condizionato il flusso del racconto, cui fanno da ottimo contrappunto sia Whitaker che Depp (qui anche co-produttore) anche se in misura sbilanciata a favore dell’attore afroamericano. Inutile negare le complesse e (troppo) articolate memorie del poliziotto, tanto da rendere (quasi) obbligatorie successive visioni per una completa comprensione.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

A tal proposito è consigliabile la visione di altre notevoli produzioni: All Eyez On Me, biografico su Tupac Shakur, Straight Outta Compton in cui viene dipinta la brutale figura di Suge Knight, Notorious B.I.G. – Nessun sogno è troppo grande.

Oltre a ricordare il lavoro di Pool e il dato di fatto che più del 50% degli omicidi di afroamericani negli Stati Uniti ancora oggi restano irrisolti, City Of Lies apre uno spiraglio di riflessione su mandanti ed esecutore dell’omicidio Wallace. Poco o nulla invece si sa di concreto su quello di 2Pac, anche se sono già trascorsi 23 anni da quella terribile notte.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

Nonostante i mesi che separano l’opera dall’uscita nelle sale al momento negli Stati Uniti non è disponibile per l’Home Video su fisico, nemmeno in DVD. Ciò è probabilmente dovuto all’acquisizione dell’originale distributore da parte di un’altra azienda, oltre ad alcuni problemi legali per l’attore Johnny Depp che pare abbia assalito e percosso il location manager.

VIDEO

Girato analogico con Panavision Panaflex Millennium XL2 su pellicola 35 mm di cui non è dato sapere la sensibilità in ASA, aspect ratio 2.35:1 (1920 x 1080/24p) codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. La qualità delle immagini è eccellente e costante a parte qualche rara transizione in cui si percepisce una maggiore pasta digitale con toni ulteriormente freddi e desaturazione.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

Colori solo a tratti accesi per la natura stessa dell’opera, neri mediamente profondi ma in alcune transizioni ci sono sovraccarichi di blu, saltuario rumore video in secondo piano anch’esso legato alla pellicola e alla luce della cinematographer Monika Lenczewska. Grazie anche alla scelta del disco doppio strato si rimane dimentichi della compressione e ci si gode uno spettacolo tecnico davvero notevole.

AUDIO

DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (24 bit), sono entrambe efficaci e coinvolgenti. Dialoghi contrastati dal centrale, missaggio di qualità per gli estratti musicali della scena rap dell’epoca, una dignitosa presenza anche per la sezione posteriore e subwoofer.

Mezzo gradino avanti la traccia originale per il parlato in presa diretta e la sensazione di ulteriore pressione per l’intera colonna sonora, l’inglese è l’unica che consente di assaporare tutto lo slang della Los Angeles ghetto anni ’90.

City Of Lies – L'ora della verità [BD]

EXTRA

Purtroppo nessuno.

TESTATO CON: Tv Samsung QLED Q85R 55″, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

Blu-ray UHD disponibile su DVDStore.it

City Of Lies – L'ora della verità [BD]
6,5 Recensione
Pro
Interessante crime biopic
Qualità delle immagini
DTS-HD MA 5.1 24 bit
Contro
Nemmeno uno straccio di extra
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Eagle Picture
Durata: 112'
Anno di produzione: 2018
Genere: Crime biopic
Regia: Brad Furman
Interpreti: Johnny Depp, Forest Whitaker, Toby Huss, Dayton Callie, Neil Brown Jr., Louis Herthum, Shea Whigham, Xander Berkeley, Melanie Benz, Shamier Anderson, Laurence Mason, Christian George, Michael Paré, Amin Joseph
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: Italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
City Of Lies – L'ora della verità [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest