CES 2020 Featured home Notizie Smart home TV

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K

A poco più di un anno dall’esordio del primo TV a risoluzione 8K anche Sony entra nel medesimo segmento, ma passando per la tecnologia LED

Al CES 2020 le novità più importanti di Sony TV riguardano la serie BRAVIA Z8H per l’8K, ma sempre grande importanza e interesse vengono dati anche ai pannelli a risoluzione nativa 4K, di cui fanno parte le serie XH95 e XH90 per il LED Full Array e l’A8 e A9 per l’OLED.

Tra le novità spicca in particolare lo schermo a pixel auto illuminanti da ‘soli’ 48” pollici all’interno della serie A9. Ma non sono le dimensioni che devono in qualche modo preoccupare in termini di resa tecnologica, anzi il plauso va alla scelta di considerare l’OLED all’interno di un misconosciuto segmento di mercato verso cui si stanno muovendo anche altri brand.

Decisamente più piccolo del più classico 55” pollici, da sempre base di partenza tipica verso ingombri (e costi) ancor maggiori, il 48” pollici A9S della Master Series colpisce subito per l’inusuale scelta nel design chiamata Immersive Edge, con la base di appoggio dello schermo estremamente laterale facendo in modo di avvicinarlo il più possibile al piano stesso aumentando la visibilità dello schermo stesso e la concentrazione sulle immagini.

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K

Davvero notevole la dotazione tecnica che a dispetto delle dimensioni resta avanzata e molto interessante. C’è il nuovo sistema denominato Ambient Optimization che sfrutta vari sensori per restituire la miglior immagine e suono possibili rispetto al contesto in cui è inserito il pannello. Grande valenza ha come sempre la parte video dove qui troviamo in primis il processore d’immagine X1 Ultimate, il sistema Triluminos che da diversi anni è simbolo di accuratezza colorimetrica e non di meno l’X-Motion Clarity per la fluidità nelle immagini e di fatto la prima volta in assoluto in cui l’azienda giapponese ha integrato una simile funzione su un display che non fosse LED.

A questo si aggiungano le potenzialità offerte dalla compatibilità HDR che includono anche il Dolby Vision. Aggiornato anche rispetto all’ambito Smart Home offrendo la release del sistema operativo ad Android 9 Pie, compatibilità Amazon Alexa ma anche supporto Apple HomeKit ed AirPlay 2. Per la parte audio c’è la tecnologia Acoustic Surface Audio e Sound-from-Picture Reality che come nel recente passato sfrutta il pannello stesso per la diffusione sonora.

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K
Sony X900H

Naturalmente anche il resto della line-up di Sony TV monta il rinnovato processore X1 Ultimate, a risoluzione 8K sarà disponibile la serie ZH8 con tagli da 75” e 85” pollici mentre per il 4K LED i televisori saranno tutti Full Array che nella serie XH95 saranno declinati con tagli a partire da 49” pollici a salire 55”, 65”, 75” e 85” pollici mentre XH90 partirà dai sempre più canonici 55” pollici passando poi a 65”, 75” e 85” pollici.

Altra significativa aggiunta sulla linea XH95 quella della tecnologia X-Wide Angle, in passato appannaggio unicamente sugli schermi più grandi, e ora presente anche sui tagli da 55” e 65” mantenendo luminosità e brillantezza colori anche a elevate angolazioni.

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K
Sony X950H

Qui di seguito il resto dell’offerta Sony per i televisori 2020:

Serie Z8H LED solo tagli da 75” e 85” pollici: risoluzione 8K nativa, tecnologia Full Array LED backlight, stand a doppia posizione, display Triluminos, processore X1 Ultimate, gestione segnali 4K anche 120 fps, Dolby Vision, comandi vocali avanzati, Dolby ATMOS e sistema Sound-from-Pictures Reality con Frame-Tweeter per l’audio da schermo, Apple AirPlay 2, HomeKit, compatibile Amazon Alexa, nuovo Ambient Optimization, telecomando retroilluminato, Android 9 Pie.

X900H LED 55”, 65”, 75”, 85” pollici: risoluzione 4K nativa, mid-range Full-array LED backlighting, Acoustic Multi-Audio (dal 65” pollici), Dolby Vision/Atmos, Bi-amp e X-Balanced Speaker (per 55”, 65” e 75” pollici), Triluminos display, Apple AirPlay 2 e HomeKit, compatibile Amazon Alexa-enabled device e smart speaker, Android 9 Pie, 4K 120fps.

X950H LED 49”, 55”, 65”, 75”, 85” pollici: risoluzione 4K nativa, picture Processor X1 Ultimate, Full-array LED backlighting, X-Wide Angle technology (eccetto 49” pollici), sistema Acoustic Multi-Audio migliorato con Sound-from-Picture Reality e bi-amp system, Triluminos Display, Dolby Vision/Atmos, comandi vocali avanzati, Apple AirPlay 2 e HomeKit, compatibile con Amazon Alexa-enabled device e smart speaker, Android 9 Pie.

Per ulteriori informazioni: link diretto al sito Sony.

CES 2020 – Sony TV tra innovazione e 8K

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest