CES 2020 Featured home Home cinema Prove What Hi Fi

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Focal Chora 826-D

Se siete interessati a un’esperienza Dolby Atmos come si deve senza spendere troppo e senza limitarvi a una soundbar, tenete d’occhio i Focal Chora 826-D

Siamo nel 2020 e l’esperienza Dolby Atmos a disposizione nel salotto di casa varia notevolmente. Nella sua forma più essenziale un televisore compatibile con Dolby Atmos può fare del suo meglio per creare un soundstage più ampio della media dai suoi speaker integrati, mentre in mezzo si pongono le soundbar Atmos, anch’esse estremamente variabili come prezzi e prestazioni. Nella sua forma più costosa e impressionante però un vero e proprio sistema di diffusori Dolby Atmos (quindi con anche installazioni a soffitto) offre un’esperienza di gran lunga migliore come coinvolgimento assoluto.

I nuovi diffusori da pavimento Focal Chora 826-D Atmos, annunciati al CES 2020, mirano a offrirvi un’esperienza il più vicino possibile a quest’ultima a un prezzo di 1699 sterline la coppia, che in Italia corrisponderanno sicuramente a oltre 2000 euro (non abbiamo ancora il prezzo di listino per il nostro Paese).

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Design

La cosa migliore per fornire i canali di altezza di una traccia audio in Dolby Atmos rispetto ai diffusori a soffitto è un driver rivolto verso l’alto e posto sopra un diffusore da pavimento (o da stand), che lavora per dirigere il suono verso il soffitto in modo che possa rimbalzare in basso verso la posizione di ascolto, con il risultato di dare l’impressione che certi suoni provengano dall’alto.

I Focal Chora 826-D, primi diffusori Atmos del produttore francese, hanno proprio un driver simile nella parte superiore, ma a parte questa aggiunta siamo di fronte a diffusori identici al modello standard Chora 826 lanciato sul mercato lo scorso settembre. Anch’esso infatti è un diffusore da pavimento con tre driver principali dotati di cono Slatefiber (una fusione di polimero termoplastico e fibre di carbonio) e, più in alto, un tweeter TNF in alluminio-magnesio (esclusivo della gamma Chora).

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Il driver Atmos è un progetto proprietario di Focal, che spera di brevettarlo (e immaginiamo di usarlo per futuri diffusori). Anche qui troviamo un cono in Slatefiber arricchito con una guida d’onda distinta per aiutare la direzione del suono. Focal ha progettato infatti questo driver perché diriga il suono verso il soffitto a un angolo accuratamente calcolato per farlo riflettere nell’intera stanza.

Per sfruttare appieno l’integrazione del driver Atmos, i Chora 826-D sono leggermente più alti rispetto al modello non Atmos. Inoltre, nel caso foste interessati a mettere in piedi un impianto Atmos partendo da zero, Focal consiglia (naturalmente) i suoi diffusori Chora Surround, il diffusore centrale Chora Center e il subwoofer Chora Sub 600P. Inoltre, nonostante il loro prezzo modesto per trattarsi di diffusori da pavimento di Focal, i Chora 826-D sono realizzati nello stabilimento della società in Francia e quindi non sorprende che il loro fascino estetico sia completato da una costruzione estremamente curata.

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Qualità audio

I nostri colleghi britannici di What Hi-Fi? hanno avuto l’occasione di ascoltare in anteprima al CES 2020 questi diffusori Dolby Atmos. Nella saletta d’ascolto allestito in un hotel di Las Vegas, Focal ha messo a disposizione un impianto audio a 5.2.4 canali composta da due coppie di 826-D per i canali frontali, posteriori e Atmos, il Chora Center come diffusore centrale e il subwoofer di generazione precedente, “modestamente” accoppiati con un amplificatore Onkyo e una Xbox One X. Nel complesso stiamo parlando di un sistema da circa 10.000 euro… non proprio noccioline.

La breve clip Leaf tratta da un disco demo con diversi video in Dolby Atmos segue una foglia che cade dall’alto per dimostrare la sensazione di verticalità dei canali Atmos. L’effetto è sicuramente piacevole e si avverte con una certa nettezza, ma è soprattutto la sequenza dell’attacco aereo nel film Unbroken che mostra di cosa siano capaci questi diffusori. Mentre gli aerei e gli spari riempiono la stanza, c’è un vero senso di azione dall’alto, molto più di quanto si possa ottenere da qualsiasi soundbar Atmos che abbiamo testato (e non sono poche) e in effetti è come se ci fossero dei diffusori installati sul soffitto e rivolti verso il basso.

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Non ci sono spazi vuoti tra il fronte anteriore e posteriore in nessuna direzione, anche se è vero che il set-up di Focal è stato allestito in un ambiente piuttosto piccolo e per questo c’è molta curiosità di provare i Chora 826-D in una stanza più grande e meno compatta. Non sono comunque solo i driver rivolti verso l’alto degli 826-D a convincere, ma anche gli altri driver fanno del loro meglio per aiutare a creare una presentazione muscolosa e dinamica. Persino il diffusore centrale è straordinariamente chiaro e diretto. Il vantaggio di avere diffusori di una stessa gamma (o di uno stesso produttore), che non è sempre il caso se aggiungete moduli Atmos separati ai vostri diffusori già esistenti, è ovviamente la coerenza tonale e questo è risultato evidente nella dimostrazione di Focal.

CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D

Verdetto iniziale

Lo scopo delle tracce audio in Dolby Atmos è di avvolgere completamente lo spettatore in un suono coinvolgente e preciso e, dopo questa breve dimostrazione (15/20 minuti), è proprio quello che fanno i Focal Chora 826-D. Per chi è interessato a un’esperienza Atmos convincente ma non ha intenzione di bucare il soffitto o di avventurarsi comunque in un’installazione dall’alto, questi nuovi arrivati di Focal promettono di essere un’ottima opzione di fascia alta. Per dirlo con certezza però, vi rimandiamo alla recensione completa che speriamo di pubblicare quanto prima.

© 2020, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D e CES 2020: a tu per tu con i diffusori Atmos Focal Chora 826-D dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest