JBL LINK AUDIOCONNESSO
Featured home Hi-Fi Home cinema Notizie Speciale CES 2019 What Hi Fi

CES 2019: NAD Masters M10 è lo streamer all-in-one definitivo?

NAD Masters M10

Streaming hi-res, amplificazione, tanti ingressi analogici e digitali, multi-rom e altro ancora. Ecco cosa aspettarsi dal NAD Masters M10.

NAD ha annunciato al CES 2019 una nuova aggiunta alla sua gamma di prodotti top di gamma Masters Series. Si tratta del Masters M10 (2499 euro), un sistema all-in-one che combina connessioni hi-fi e home cinema, streaming wireless multi-room e audio high-end nel tentativo di offrire il massimo possibile in termini di qualità e “intelligenza” per un sistema audio domestico.

CES 2019: NAD Masters M10 è lo streamer all-in-one definitivo?

Disponibile a partire dal febbraio, NAD Masters M10 utilizza la piattaforma di streaming multi-room BluOS, che già conosciamo grazie ai prodotti del marchio partner di NAD Bluesound; piattaforma che tra le varie cose consente il controllo completo di questo e altri dispositivi compatibili utilizzando un’unica app. Più di una dozzina di servizi di streaming sono integrati e c’è il supporto per l’audio ad alta risoluzione e per i file MQA, ma prossimamente arriverà anche il supporto per AirPlay 2 di Apple.

Troverete anche una suite completa di connessioni audio e video analogiche e digitali, tra cui HDMI eARC per il collegamento a un televisore, uscite coassiali, digitali, preamplificate, USB Type A e un’uscita per il subwoofer. Non manca inoltre il sistema Dirac Live Full Room Correction già visto a bordo degli amplificatori AV high-end di Arcam, che offre una calibrazione sonora completa e molto dettagliata dell’ambiente di ascolto. L’M10 è compatibile anche con i sistemi di controllo domestico intelligenti, inclusi Apple, Crestron e Lutron, il che significa che potete persino controllare le luci attraverso questa unica interfaccia.

CES 2019: NAD Masters M10 è lo streamer all-in-one definitivo?

Al suo interno spicca un’amplificazione HybridDigital, capace di 100 W per canale su un carico di 8/4 Ohm. Ci sono poi un DAC Sabre ESS a 32 bit/384kHz, un processore da 1GHz e un display TFT a colori. Con un design realizzato in collaborazione con DF-ID, una delle aziende di design più rinomate al mondo, NAD spera che anche la parte esterna del Masters M10 possa colpire così come le ottime specifiche tecniche.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest