UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Notizie Speciale Ces 2017 TV

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000

Panasonic EZ1000

Panasonic svela il nuovo top di gamma: un performante tv OLED in 4K HDR che promette meraviglie. Ecco la nostra prova.

E’ piuttosto chiaro che Panasonic sia orgogliosa del suo nuovo televisore Viera TX-65EZ1000. Dopotutto, è l’unico modello che il brand giapponese ha presentato al CES di quest’anno (qui la presentazione) e l’unico display ad aver in stand (un colossale stand) al Convention Centre di Las Vegas. Siete pronti a svuotare il salvadanaio in vista della messa in commercio? Siete alla ricerca del modello più performante? Allora perché non affidarsi ad un tv dalla risoluzione 4K, accessoriato con HDR e HLG (l’HDR per i servizi broadcast), una soundbar dalle linee sfarzose brevettata da Technics e una cornice super sottile che racchiude un pannello OLED da 65 pollici.

UN DESIGN ACCATTIVANTE E FLUTTUANTE

Quel che Panasonic chiama “Art & Interior” in pratica significa cornice sottilissima, quasi invisibile, impreziosita da una finitura metallica scura ricoprente tutte le superfici. Il Viera EZ1000 richiama subito l’attenzione con gli speaker Dynamic Blade, probabilmente l’elemento più eccelso del concept che dona al televisore un look minimalista che sembra far fluttuare lo schermo al di sopra dell’elegante soundbar.

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000

 

LE CARATTERISTICHE. UNA TV A PROVA DI OBSOLESCENZA

L’interfaccia utente My Home Screen 2.0 è la colonna vertebrale della smart tv: è veloce, fluida e intuitiva. Segna un restyling dello scorso sistema operativo che non abbandona i collegamenti raccolti “per cartelle”; il bottone “My App” ad esempio ci porta istantaneamente ai favoriti. Subisce una rinnovazione anche il Media Player, ora a prova di contenuti HDR10 e HLG Hybrid Log Gamma.

I modelli britannici sono equipaggiati con la versione più aggiornata del Freeview Play che include una migliore barra di ricerca e consigli utili. Tra le raccomandazioni segnaliamo la guida “Quick Look” adottata per mostrare le programmazioni passate, presenti e future del canale televisivo al quale si è sintonizzati.

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000

 

COME SI COMPORTA. IL TV OLED EZ1000 AL BANCO DI PROVA.

Come consuetudine, Panasonic ha dotato l’immagine dell’EZ1000 delle ultime conoscenze apprese in campo video. Il pannello, un OLED Master HDR prodotto da LG, è stato pensato per raddoppiare la luminosità del precedente modello di punta della compagnia, ovvero il tv OLED siglato TX-65CZ952B.

Tra le caratteristiche spicca la piena copertura dello spazio colore DCI, una dotazione necessaria per garantire immagini HDR (e nella variante per lo streaming HLG) cromaticamente fedeli alle intenzioni dei registi e dei direttori della fotografia. Panasonic dichiara di aver elaborato il miglior processore video integrato per un televisore di fascia consumer.

Anche se non è stata la brillantezza della immagini ad aver catturato la nostra attenzione. Se l’immagine lo richiede il pannello sa illuminarsi egregiamente. Nella prova abbiamo assistito ad una clip del Kaiju movie Pacific Rim così luminosamente bianca da impallidire un eschimese. Tuttavia quel che più impressiona è la sottigliezza della immagini.

 

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000.

Invece di sparare la calibrazione al 200% ed ottenere un set di colori alla stregua di un dipinto, l’ingegneria Panasonic ha optato per la ricerca della naturalezza in termine di gradazioni colore e contrasto, una direttiva tutt’altro che consueta nel mercato dei tv consumer.

Nella nostra breve prova, ci ha stupito la quantità di dettaglio riprodotta dall’EZ1000 nelle scene più buie, un livello di finezze sbalorditivo che permane anche nei segmenti ad alto contrasto e nelle ombreggiature. Per il momento ci ha lasciato un’ottima impressione. Va considerato che il test andrà approfondito dopo che lo proveremo nel nostro studio, in un ambiente nettamente meno luminoso dello stand allestito da Panasonic in quel della fiera di Las Vegas. Anche se manca qualche settimana all’effettiva prova, possiamo affermare che il Viera TX-65EZ1000 è un televisore davvero onesto che fa delle fedeltà fotografica il suo cavallo di battaglia.

Per quanto concerne la qualità audio, le impressioni dovranno attendere. Sì è vero, Panasonic ha dotato il sound del suo nuovo top di gamma di 14 speaker e un radiatore passivo affidandosi alla capacità di Technics, ma giudicare l’audio di una tv al centro di un rumoroso centro convegni è come giudicare una candela durante uno spettacolo di fuochi d’artificio. E’ comunque rincuorante che Panasonic abbia curato l’aspetto sonoro al pari di quello video.

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000

 

IL VERDETTO: UN TELEVISORE CHE VOGLIAMO PROVARE AL PIÙ PRESTO.

Il CES 2017 è all’insegna dell’OLED e Panasonic non fa eccezione. Come ci si aspetterebbe da un top di gamma dotato di 4K e HDR, fa incetta delle ultime conoscenze in campo visivo. Dalla prima impressione Panasonic non avrà problemi a rivaleggiare con la proposta OLED di Sony e LG. Ci ritroveremo su queste pagine per una recensione più approfondita.

CES 2017: le prime impressioni sul tv Panasonic OLED 4K HDR EZ1000

Author: Gianluca Dadomo


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest