Notizie Speciale Ces 2017

CES 2017: ecco PowerRay, il drone subacqueo per la pesca

Powervision ha annunciato PowerRay

Powervision ha annunciato PowerRay, il drone subacqueo che si spinge fino a 30m di profondità, rileva in tempo reale i pesci in subacquea e trasmette le immagini su smartphone.

Si chiama PowerRay il drone subacqueo progettato per rivoluzionare il mondo della pesca. E’ stato presentato al CES2017 di Las Vegas dalla PowerVision Technology Group, leader mondiale specializzata nelle tecnologie robotiche per APR.

PowerRay sfrutta il componente aggiuntivo PowerRay Fishfinder per rilevare i pesci tramite un sistema di sonar e inviare le immagini subacquee, i dati sulla temperatura e le varie notifiche tramite il Wi-Fi interno. Quindi pescatori e hobbisti lo potranno utilizzare non solo in acqua dolce, ma anche in mare e su ghiaccio.

Il drone PowerRay può immergersi fino a 30 metri di profondità e rilevare la fauna acquatica fino a 40 metri sotto il dispositivo, con uno range di precisione attestato a circa 10 centimetri. Il Wi-Fi consente la trasmissione di foto e rilevamenti fino a 80 metri. Lo strumento Fishfinder è facoltativo, di facile installazione e nulla vieta di utilizzarlo come un dispositivo autonomo per la ricerca; dispone infatti di una luce interna blu per attirare la fauna ittica.

PowerRay, il drone subacqueo per la pesca

La videocamera integrata è in 4K UHD ed è monitorabile in tempo reale con l’app PowerRay Mobile, disponibile su qualsiasi dispositivo iOS e Android. Sarà anche possibile indentificare i pesci catturati, registrare i dati di navigazione come la posizione del drone, la velocità e i settaggi della luce attira pesci; inoltre, sempre da app mobile,  la fotocamera permette la configurazione delle impostazioni ottimali per scattare foto o filmare le tratte percorse.

PowerRay app smartphone

Tra gli accessori anche un’esca di precisione per gettare l’amo direttamente in remoto nel punto desiderato e monitorare l’attesa dallo schermo dello smartphone o tablet. E non solo: per chi volesse vivere in prima persona l’immersione subacquea può indossare un visore FPV (First Person View) e interagire con l’ecosistema circostante;  l’accessorio PowerVision VR Goggle, attraverso la tecnologia della realtà virtuale, va a modificare il mondo sottomarino. La virtuosa attesa del pescatore si tramuterà quindi in una piattaforma di gioco. Inoltre i sensori del visore riconoscono le inclinazioni della testa, di modo da far nuotare il drone il tutte le direzioni.

visore Goggle Powerray

PowerRay blu sonar light

Secondo il CEO di PoweVision Technology Group Wally Zheng: “La pesca non sarà più la stessa! [..] E’ una di quelle attività che non ha visto grandi rivoluzioni tecnologiche. Introducendo il PowerVision vogliamo cambiare il modo con cui abbiamo svolto l’attività di pesca negli ultimi 7.000 anni. Attraverso l’innovativa tecnologia di ricerca dei pesci, le nuove funzionalità, l’emozione di trovare la preda e una coinvolgente esperienza subacquea attraverso la realtà virtuale, PowerRay offre più efficienza, emozione e divertimento ai pescatori del mondo”.

PowerVision,  che aveva già introdotto l’intuitivo drone commerciale fatto ad ovetto PowerEgg e il PowerEeye più professionale per fotografi, ha spremuto le conoscenze apprese con gli APR per garantire al drone subacqueo PowerRay un’ingegneria di tutto rispetto. Gli appassionati pescatori potranno assicurarsi un drone  dalla fotocamera 4K UHD con un obiettivo grandangolare di 100°, video MP4 al framerate di 30 fps, una modalità di rapito scatto fotografico a 12 megapyxel a 5fps, la regolazione della luce per video e immagini e uno streaming fluido in Full HD 1080p.

PowerRay drone subacqueo

PowerVision garantisce un’autonomia di 4 ore (da attribuire anche all’accessorio Fishfinder) e una piena impermeabilità per consentire immersioni fino alla profondità di 30 metri.

Il peso dichiarato del solo drone è attestato a 3,5 Kg e di 2 Kg per gli accessori quali il FishFinder e l’esca comandabile in remoto. Il prezzo non è ancora stato ufficializzato. Per il momento sappiamo che PowerVision accetterà i primi preordini a partire dal 27 febbraio 2017.

 

PowerRay, il drone subacqueo che rileva in tempo reale i pesci in subacquea e trasmette le immagini su smartphone.

 

Social

Pin It on Pinterest