UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home HI-FI Prove What Hi Fi

Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile

Alva TT

Tante le caratteristiche vincenti del Cambridge Audio Alva TT tra Bluetooth aptX HD e trazione diretta, ma sul versante audio manca qualcosa.

Il primo giradischi Cambridge Audio da moltissimi anni a questa parte non è un normale giradischi. L’Alva TT, che ha un prezzo di listino di 1699 euro ma che si trova oggi online anche a poco più di 1500 euro, offre infatti caratteristiche e funzionalità rare in questa fascia di prezzo, tra cui uno stadio fono integrato, trazione diretta con velocità costante e connettività Bluetooth aptX HD.

I giradischi Bluetooth sono diventati decisamente di moda ultimamente, raccogliendo sempre più popolarità grazie al revival del vinile. Sembra un matrimonio piuttosto strambo tra vecchia e nuova tecnologia, ma quella dell’ascolto wireless è un’aggiunta conveniente e sempre più richiesta. Piuttosto che investire in un sistema hi-fi completo, tutto ciò che serve quando si ha a che fare con il Bluetooth è infatti un giradischi compatibile e uno speaker (o cuffie) wireless.

Ma come appena accennato il Cambridge Audio Alva TT non si limita a offrire un Bluetooth “ordinario”. Al momento è infatti l’unico giradischi sul mercato a offrire il supporto per il Bluetooth aptX HD. Ciò significa che potete streammare in alta risoluzione il vostro vinile a prodotti wireless compatibili a 24-bit/48kHz.

Costruzione

Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile

Il Cambridge Audio Alva TT ha certamente l’aspetto e la presenza di un giradischi da 1700 euro. Chiamato così in onore di Thomas Alva Edison, inventore del fonografo (il primo giradischi), l’Alva TT ha un piatto in POM (Poliossimetilene) e la finitura grigio fumo conferisce un aspetto elegante ma deciso.

Sebbene l’Alva TT non sia strettamente un membro della gamma Edge di Cambridge (in pratica i prodotti di fascia alta del brand britannico), lo stile e l’estetica non apparirebbero fuori posto accanto ai prodotti Edge. C’è anche un’evidente somiglianza con questi ultimi. La zigrinatura sulle teste delle viti di montaggio è infatti simile a quella che si trova sul bordo del controllo del volume dell’eccellente preamplificatore-streamer Edge NQ.

Caratteristiche

L’Alva TT ha un design direct drive ed è una caratteristica insolita in questa fascia di prezzo. La trazione diretta promette una serie di miglioramenti rispetto alla più tradizionale trazione a cinghia, tra cui una stabilità e una precisione della velocità maggiori. Il piatto in poliossimetilene (un materiale scelto per la sua rigidità e densità) viene fatto girare da un motore a coppia media alimentato da un alimentatore interno per favorire la scorrevolezza del movimento.

Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile

Il giradischi viene fornito con un braccio di origine Rega e una testina MC ad alto rendimento. Il braccio, leggero e rigido, è composta da un unico pezzo, mentre lo stadio fono (basato sull’Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinileAlva DUO) è integrato. Non c’è alcuna possibilità di bypassarlo, ma dato il mercato al quale punta l’Alva, dubitiamo che questo sarà un problema. Da segnalare che l’uscita analogica sul retro del giradischi è segnalata anche con una scritta a testa in giù in modo da poterla leggere quando si osserva il retro dall’alto. Sempre nella parte posteriore si trova il pulsante per il pairing Bluetooth.

Per l’ascolto wireless basta premere il pulsante e tenerlo premuto per un paio di secondi per dare il via a tutto. Il LED si illumina quando è accoppiato al dispositivo e lampeggia quando è collegato a un dispositivo aptX o aptX HD. Ci vogliono alcuni secondi per collegare le nostre cuffie e abbiamo scoperto che il processo funziona meglio se le posizioniamo molto vicino al giradischi durante il pairing. L’Alva TT può riprodurre vinili a 33⅓ e 45 giri/min, mentre i piccoli pulsanti circolari per l’accensione/spegnimento e i controlli si trovano nella parte superiore dell’unità nell’angolo in basso a sinistra.

Qualità audio

Appena tolto dalla confezione e acceso, l’Alva TT suona un po’ “congestionato” e quindi raccomandiamo qualche giorno di rodaggio prima di intraprendere qualsiasi sessione di ascolto significativa. Una volta terminato il periodo di rodaggio, l’intero palcoscenico sonoro si apre completamente. C’è un senso di apertura e chiarezza che consente di ottenere un sacco di spazio attorno agli strumenti e alla voce.

Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile

Il modo in cui il Cambridge gestisce la gamma media è particolarmente impressionante. Riproduciamo Never Tear Us dall’intramontabile album Kick degli INXS e la definizione e il dettaglio della voce di Michael Hutchence sono superbi. Il breve assolo di sassofono è ben definito e si percepiscono chiaramente precisione e tenuta su tutta la gamma di frequenze. L’Alva offre un valido aiuto per i bassi, ma anche un sacco di texture e definizione e, a uscirne, è un suono adulto e maturo.

Passiamo al brano funkeggiante New Sensation e l’Alva continua a brillare. L’unica cosa che manca è forse la vitalità di concorrenti con prezzi simili come il Rega Planar 6/Ania, che non ha la stessa gamma di funzioni del Cambridge, ma che in termini puramente sonori ha un certo vantaggio. Dove il Cambridge Audio Alva TT sembra piuttosto esitante e leggermente timido a livello ritmico, il Rega mostra una maggiore libertà di movimento. Questa del Cambridge è una certa mancanza comparativa di dinamismo e di spinta che in alcuni brani può farvi sentire un po’ disconnessi dalla musica.

Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile

È molto più difficile analizzare le prestazioni via Bluetooth del Cambridge. La connettività funziona bene, ma la resa dipende molto dallo speaker o dalle cuffie che utilizzerete. Con cuffie Bluetooth aptX HD dal suono scadente potreste trovarvi di fronte a un sound peggiore rispetto a quello di cuffie Bluetooth standard di buon livello.

Verdetto

Con l’Alva TT Cambridge Audio è riuscita a dare una svolta interessante a un giradischi premium. È una mossa coraggiosa e audace che, nel complesso, ha dato i suoi frutti, soprattutto se andiamo a vedere le funzionalità extra. L’Alva TT potrebbe quindi non essere l’ultima parola in termini di qualità audio, ma è comunque un prodotto elegante e completo che ha molto da offrire.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile e Cambridge Audio Alva TT: Bluetooth aptX HD in vinile dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
4

Sommario

Tante le caratteristiche vincenti del Cambridge Audio Alva TT tra Bluetooth aptX HD e trazione diretta, ma sul versante audio manca qualcosa.

Pro
Costruzione solida
Presentazione pulita e dettagliata
Notevole resa in gamma media

Contro
Pecca un po’ a livello di dinamica e vitalità

Scheda tecnica
Tipo di azionamento – Trazione diretta
Velocità – 33 1/3, 45 giri/min.
Coppia motore – 1,6kg/cm
Guadagno dello stadio phono a 1kHz – 42dB
Uscite audio: RCA
Bluetooth aptX, aptX HD
Dimensioni (L x A x P): 435 x 139 x 139 x 368mm
Peso: 11kg
Risposta in frequenza della testina: 1dB 30Hz-20kHz +/- 1dB 30Hz-20kHz
Prezzo: 1699 euro
Sito del produttore: www.cambridgeaudio.com/en
Distributore italiano: www.hifiunited.it


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest