UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Hi-Fi HI-FI

Amore per sempre: B&W 805N Signature

B&W 805N Signature

B&W è sempre stato un nome in rilievo nell’ambito high end, uno di quei nomi che si ama o si odia, ma come diceva Oscar Wilde: bene o male purché se ne parli.

Ricordo ancora quando avevo circa 20 anni, le prima volta che vidi le B&W Nautilus tm (le chiocciolone) , progetto che ha dettato la fortuna della casa fino ad oggi, per l’emozione sia visiva che all’ascolto.

B&W 805N Signature è il più piccolo della serie 800 Nautilus, serie top di gamma che racchiude tutte le soluzioni più innovative della ricerca della storica azienda inglese.
Con la dicitura “Signature” la casa indica una progettazione ancora più spinta in occasione di questa celebrazione del 35° anniversario di fondazione della casa.

B&W 805N Signature alza ancora l’asticella delle prestazioni rispetto al modello di serie, un oggetto lussuoso destinato ad essere molto ricercato tra gli appassionati.
Un progetto che sconfina dai prodotti di serie per l’artigianalità della scelta del crossover (diverso dalla serie normale) e per la lussuosa finitura laccata Tiger Eyes.

Un completo due vie con un tweeter con cupola in metallo da 2,5 cm con la “classica” forma Nautilus, il condotto posteriore di carico, un mid-woofer a lunga escursione con membrana in kevlar da 16,5 mm con un’ogiva rifasatrice centrale di forma opportuna e necessaria per aumentare l’efficienza e la linearità del componente. Il condotto in bass-reflex si avvale, poi, del sistema ‘Flow Port System’ progettato in modo da eliminare le turbolenze che si creavano all’interno dei condotti di forma tradizionale, una superficie che riprende quella delle palline da golf per intenderci, proprio per evitare disturbi.

L’ascolto delle B&W 805N Nautilus senza dubbio non può passare inosservato: controllo, energia, definizione, velocità, delicatezza, scena, profondità, il diffusore è studiato per porgere la musica con eleganza, null’altro, non cerca di stupire con effetti speciali, ricerca la perfezione del messaggio musicale, un pugno di ferro in un guanto di velluto.

Amore per sempre: B&W 805N Signature

Se dovessi trovare un difetto, la gamma bassa, seppur eccellente anche in relazione alle dimensioni, non riesce ad essere completamente ricostruita, ma si tratta di una pretesa impossibile in ragione del volume in litri del diffusore.

Le B&W 805N Nautilus riescono nel difficile compito di essere fortemente evocative nella loro serie top di gamma, pur nelle loro dimensioni compatte.

Consigliabile l’abbinamento con elettroniche di rango che sappiano tirare fuori le notevoli capacità di cui sono dotate, ascoltate con diverse amplificazioni a stato solido e valvole personalmente ho preferito queste ultime.

 

Sistema di riferimento in cui sono state ascoltate:

Amplicatore Primaluna Dialogue Premium HP

CD Aura neo Cd

Giradischi Klimo Beorde + phono Rega Aria

Cavi segnale e potenza in argento

Caratteristiche tecniche Bowers & Wilkins 805N Signature

Sistema: 2 vie in bass-reflex

Altoparlanti: 1 woofer da 16,5cm, 1 tweeter da 2,5 cm a cupola

Risposta in frequenza: da 49Hz a 22kHz +/- 3 dB in asse Dispersione H/V: 60°/10°

Frequenza di cross-over: 4 kHz

Sensibilità: 88 dB SPL (2,83V/1m)

Impedenza nominale: 8 ohm

Dimensioni: 418x238x351mm (LxAxP)

Potenza: 50W-120W Peso: 11,5 Kg

Finiture: Tiger Eye , Red Bird

Prezzo al pubblico : diffusori 4200 euro, Stand (consigliati e riempiti di sabbia) 699 euro

Disponibilità: solo in negozi hifi specializzati

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest