Hi-Fi Notizie

B&W 705 Signature e 702 Signature: i signori dello stile

B&W 705 Signature e 702 Signature: i signori dello stile

B&W ha annunciato i nuovi diffusori 705 Signature e 702 Signature, evoluzione degli stessi modelli dell’apprezzata serie 700 lanciata nel 2017

In attesa che Audiogamma sveli i prezzi italiani e la disponibilità nel nostro Paese, B&W ha annunciato i nuovi diffusori 705 Signature (2699 sterline) e 702 Signature (4499 sterline), evoluzione degli stessi modelli della serie 700 lanciata nel 2017 che, a sua volta, era un’evoluzione della gamma CM S2. Questa nuova generazione della Signature Series arriva quasi 30 anni dopo il primo Silver Signature prodotto in occasione del 25 ° anniversario dell’azienda britannica.

I diffusori B&W Signature hanno sempre avuto la particolarità del tweeter montato in una camera separata esterna e i nuovi modelli non fanno eccezione. Il 705 Signature è un diffusore da stand a due vie che utilizza lo stesso guscio in pressofusione della Serie 700 standard, al cui interno si trova il tweeter con cupola in carbonio Carbon Dome da 25mm, che offre prestazioni più elevate grazie a un aumento della frequenza di breakup (47 kHz rispetto ai 38 kHz delle cupole in alluminio). Poco sotto troviamo il driver mid-bass Continuum da 16,5 cm.

B&W 705 Signature e 702 Signature: i signori dello stile

Le membrane Continuum, introdotte per la prima volta nella serie 800, rappresentano un importante passo in avanti rispetto al Kevlar per le prestazioni dei bassi e dei medi. Il particolare tessuto e lo speciale rivestimento con cui sono realizzate assicura un elevato controllo dei fenomeni di breakup, con una gamma media in grado di riprodurre un suono più aperto e neutro grazie a coni più rigidi e in grado di smorzare più efficacemente il suono.

Si sale di prezzo e di dimensioni per i diffusori da pavimento a tre vie 702 Signature, che integrano un driver midrange Continuum da 15 cm, un “tweeter on top” e tre woofer da 16,5 cm con profilo Aerofoil e con coni realizzati in materiale composito riempito con polistirene. Entrambi i nuovi modelli sono stati dotati di condensatori Mundorf, di una migliore dissipazione del calore e, nel caso del Signature 702, di un condensatore migliorato nella sezione passa-basso del crossover. Nuova è anche la finitura ebano chiamata Datuk Gloss, grazie alla quale nessuna coppia di diffusori avrà la stessa venatura.

B&W 705 Signature e 702 Signature: i signori dello stile

Due anni fa recensivamo i 705 S2 con una valutazione di quattro stellette su cinque, elogiandone la costruzione, il design, l’elevata quantità di dettagli e il sound profondo, corposo e autoritario, ma sottolineando anche qualche limite in fase di raffinatezza e un carattere fin troppo “sfrontato” che poteva non piacere a tutti. Con le modifiche apportate a questi due nuovi diffusori, B&W potrebbe aver risolto i difetti dei modelli precedenti… o almeno speriamo.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest