Featured home Home cinema Notizie What Hi Fi

Dalla BBC arriva una nuova e rivoluzionaria tecnologia audio 3D per la casa

audio 3d

Un team britannico sta lavorando a una tecnologia di audio 3D capace di sfruttare gli speaker presenti in smartphone, tablet e laptop.

L’audio 3D non è certo un’idea nuova, ma la maggior parte delle tecnologie coinvolte, che si tratti di Dolby Atmos o Ambeo di Sennheiser, richiedono strumenti proprietari come diffusori, cuffie e ricevitori con decodificatori appositi per trarne vantaggio. Il team britannico del progetto S3A, che comprende ricercatori della BBC R&D e delle università del Surrey, Salford e Southampton, sostiene di aver trovato un modo per portare esperienze audio spaziali coinvolgenti nel soggiorno di casa attraverso gli speaker all’interno di dispositivi che le persone già hanno a casa come smartphone, tablet e laptop.

La tecnologia object-based media mira a riprodurre l’audio indipendentemente da quali dispositivi si connettono e da dove si trovano in una stanza, separando i suoni in un mix e utilizzando un sistema intelligente per interpretare le istruzioni su come i suoni possano essere riassemblati in base agli speaker collegati in una stanza.

La tecnologia è stata descritta da Kristian Hentschel e Jon Francombe alla BBC R&D come “un sistema audio surround ma senza il fastidio di cavi e diffusori costosi e un’esperienza audio spaziale emozionante che rivoluzionerà l’intrattenimento domestico”. Il team di S3A sta testando la tecnologia con il cortometraggio The Vostok-K Incident. L’idea di fondo è che l’esperienza audio domestica migliori a seconda del numero di dispositivi connessi (più saranno, migliore sarà la resa) e il video dimostrativo qui sopra fa capire meglio di tante parole in cosa consista questa nuova e intrigante tecnologia.

Il team che ha realizzato il cortometraggio, composto da scrittori, sound designer, ricercatori e sviluppatori, ha utilizzato l’aiuto della società di produzione Naked Productions per registrare e mixare il contenuto utilizzando un nuovo formato che sia abbastanza flessibile da adattarsi a qualsiasi dispositivo connesso in casa. The Vostok-K Incident è accessibile da BBC Taster e il tutto sembra abbastanza semplice da configurare, con un’interfaccia passo passo che consente di connettere più dispositivi attraverso un collegamento online e un codice di accoppiamento.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest