UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Audio portatile Featured home Notizie

Astell & Kern A&futura SE200: il player audio hi-res multi-DAC

A&futura SE200

Erede del SE100, l’Astell & Kern A&futura SE200 è il primo player audio portatile hi-res al mondo a utilizzare un allestimento multi-DAC

Astell & Kern sembra non riposarsi mai sugli allori e, poco dopo l’A&norma SR25 caratterizzato da un invitante rapporto qualità-prezzo (799 euro), è pronta a portare sul mercato un nuovo player audio portatile di fascia più alta. Stiamo parlando dell’A&futura SE200, evoluzione del modello SE100 (1950 euro) che avevamo recensito un anno e mezzo fa con il massimo dei voti.

Atteso a breve anche in Italia sotto distribuzione Audiogamma a un prezzo di circa 2000 euro, l’A&futura SE200 parte subito con una marcia in più, essendo a detta di Astell & Kern il primo player audio portatile hi-res al mondo a utilizzare un allestimento multi-DAC. Oggi giorno diversi dispositivi di questo tipo hanno spesso configurazioni DAC doppie o addirittura quadruple, ma l’SE200 utilizza una combinazione di DAC diversi: due DAC ESS9068AS Sabre (in una doppia configurazione) e un singolo AKM4499EQ, lo stesso chip integrato nel top di gamma assoluto di Astell & Kern da oltre 4000 euro (l’A&ultima SP2000).

Questa esclusiva implementazione multi-DAC consente di personalizzare il suono dell’A&futura SE200 in base alle proprie preferenze e al tipo di musica, con i filtri DAC che offrono opportunità per un’ulteriore ottimizzazione. I filtri disponibili sono in tutto sei: Super Slow Roll-off, Short Delay Slow Roll-off, Slow Roll-off, Low Dispertion, Short Delay Sharp Roll-off e Sharp Roll-off. Per evitare che i DAC ESS e AKM interferiscano dannosamente l’uno con l’altro e preservino così la massima integrità possibile del segnale musicale, Astell & Kern ha utilizzato circuiti indipendenti per ciascuno, all’interno dei quali sono separati anche segnali bilanciati e sbilanciati.

Mentre l’SE200 ha molti aspetti in comune con altri modelli di A&K a livello di design (si veda ad esempio il corpo in alluminio trapezoidale), l’iconica manopola del volume è ora divisa in due proprio per rappresentare (anche esteticamente) i due tipi di DAC a bordo. Il LED posto sotto la manopola indica, a seconda dei colori, aspetti come volume, bit rate, tipo di file (i DSD sono ad esempio codificati in viola) e il DAC utilizzato.

Astell & Kern A&futura SE200: il player audio hi-res multi-DAC

A bordo dell’SE200 troviamo 256 GB di storage (il doppio di quelli disponibili sugli SE100 e SP1000M), con in più la possibilità di aggiungere una microSD fino a 1 TB, mentre la batteria assicura un’autonomia di circa 14 ore con una carica rispetto alle 11 ore del SE100. La stessa potenza erogata attraverso le doppie uscite jack da 2,5 mm (bilanciate) e 3,5 mm (non bilanciate) è stata aumentata rispettivamente da 4 V a 6 V e da 2 V a 3 V.

Da segnalare infine la connettività Wi-Fi e Bluetooth aptX HD, la compatibilità con file PCM fino a 32-bit/384kHz e DSD256, l’interfaccia USB 3.0 Type-C, il display da 5’’ con risoluzione HD di 1280×720 pixel (lo stesso del modello precedente) e il supporto al formato hi-res MQA sia attraverso lo streaming da Tidal, sia attraverso file locali.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest