JBL LINK AUDIOCONNESSO
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD Guida 4K/BD/DVD/UHD

Assassinio sull’Orient Express [UHD]

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Il remake del celebre Assassinio sull’Orient Express è co-prodotto, diretto e interpretato da Kenneth Branagh che per l’occasione ha usato cineprese analogiche e digitali formato 65 mm. Distribuzione Warner Bros per 20th Century Fox

In Assassinio sull’Orient Express seguiamo il famoso detective belga Hercule Poirot (Kenneth Branagh) il quale, dopo avere risolto un caso di furto, muove da Gerusalemme verso Istanbul per un periodo di riposo. La vacanza è ben presto interrotta dalla richiesta di assumere un urgente caso a Londra decidendo di salire a bordo del Simplon Orient Express per raggiungerla più velocemente.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Nel corso del viaggio l’investigatore con manie ossessivo-compulsive legate alla perfezione viene avvicinato dal bieco faccendiere Edward Ratchett (Johnny Depp), che vorrebbe assumerlo come guardia del corpo, temendo per la propria vita. Ratchett si sente un vero e proprio bersaglio appeso alla schiena ma la sua pessima fama porta Poirot a declinare l’offerta, coinvolto suo malgrado nell’indagine quando l’indomani mattina ne rinviene il corpo esanime nella cabina letto.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

La ricerca del colpevole spinge a interrogare e approfondire la conoscenza di ciascun passeggero mentre prende sempre più forma l’oscuro passato da criminale della vittima e il suo legame con un tragico fatto di sangue. La verità che si schiuderà davanti agli occhi di Poirot sarà altrettanto shockante.

Assieme a Mistero a Crooked House anche Assassinio sull’Orient Express (1934) è un altro caposaldo della letteratura di Agatha Christie, in questo caso portato nuovamente su grande schermo da Kenneth Branagh con la sceneggiatura di Michael Green (Blade Runner 2049, Logan – The Wolverine, Alien: Covenant, serie TV American Gods).

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Con grandi esclusi come Angelina Jolie, Michael Peña e Charlize Theron l’opera è immancabilmente corale e vede la partecipazione di uno stuolo di grandi volti internazionali tra i quali ricordiamo Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad, Derek Jacobi, Leslie Odom Jr., Michelle Pfeiffer e Daisy Ridley. Non a tutti viene lasciato il giusto spazio per dare forma e consistenza al proprio personaggio, molto spesso messi in un angolo e gestiti nemmeno fossero delle controfigure, con Branagh perennemente al centro dei riflettori.

Ricordiamo che il ruolo della Cruz fu originariamente di Ingrid Bergman, davvero inarrivabile rispetto alla discreta interpretazione dell’attrice spagnola, che grazie a quel ruolo nella pellicola che Sidney Lumet diresse nel 1974 guadagnò la vittoria agli Oscar.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Il nuovo adattamento dello scritto della Christie è interessante, di impagabile eleganza visiva quanto lezioso, nel complesso può funzionare almeno in parte se non si conosce nulla della vicenda, solo in tal caso la visione può riservare più d’un piacevole momento. Meno asciutto della pellicola di Lumet manca di un certo mordente e nemmeno l’invenzione visiva del momento sostiene più di tanto ritmo ed enfasi. Sovraccarico di dialoghi, i conoscitori della precedente versione o del libro rischiano ben presto lo sbadiglio nel corso della visione di un remake di cui francamente non si sentiva la necessità.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Con una première altrettanto di lusso presso il Royal Albert Hall di Londra il film, girato interamente in 65 mm (seconda volta per Branagh con l’ingombrante set di cineprese, la prima fu con l’Amleto del 1996), ha riscosso notevole successo a livello mondiale portando a casa oltre 350 milioni di dollari contro un budget di soli 55 milioni, spingendo la produzione di cui fa parte anche Sir Ridley Scott, a mettere in cantiere il sequel Morte sul Nilo, previsto in uscita a novembre 2019.

Curiosità: oltre alle due versioni cinematografiche nel tempo vi sono stati ulteriori adattamenti tra cui quello radiofonico del 1993, tre sceneggiati TV e persino un gioco per computer.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

VIDEO

Girato in formato 65 mm con impiego predominante di cineprese analogiche (Panavision 65 HR / Panavision Panaflex System 65 Studio) con pellicola 500 ASA ma anche camere digitali (Arri Alexa 65) a risoluzione 6.5 K giungendo a un Digital Intermediate 4K.

Con molta probabilità questo è il primo Blu-ray UHD che nasce da riprese 65 mm con master 4K e il risultato non tarda ad arrivare. Già la qualità d’insieme del Blu-ray 2K è pressoché da riferimento con livello qualitativo d’eccellenza e il disco UHD è in assoluto il massimo che si possa sperare in questo senso. Sontuose scenografie, quelle vere come le posticce in computer grafica, dando spazio al pregevole lavoro del cinematographer cipriota Haris Zambarloukos (Il diritto di uccidere, Locke, Mamma Mia!).

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Elementi sempre perfettamente contrastati con risalto anche in secondo piano e sui fondali, maggiore spazio alla palette cromatica forti dell’HDR-10 wide color gamut, neri intensi e convincenti. Un grande spettacolo per gli occhi e un livello d’intensità che non viene meno neppure nei numerosi passaggi notturni o con limitata illuminazione: tra i tanti il momento in cui Poirot insegue un misterioso soggetto in fuga sotto il ponte di legno su cui si trova bloccato il treno.

L’organicità delle immagini e la leggerissima grana in background rendono ancor più accattivante e palpabile l’atmosfera, estesa anche la scala dei grigi nei passaggi b/n. Tecnicamente un disco da non perdere.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

AUDIO

Opera meno interessante per la parte audio nonostante la sensazione di un articolato missaggio volto ad accompagnare lo spettatore dentro e fuori i vagoni del treno, con un risalto mediamente efficace per la scelta della codifica in italiano DTS 5.1 lossy. Si sente la necessità di maggiore presenza e volume per i dialoghi dal centrale, nei passaggi più sommessi potrebbero sfuggire alcuni particolari.

Povero di elementi discreti per la natura stessa dell’opera non mancano comunque passaggi in cui effetti, ambienza e musica sono udibili dai canali posteriori, col subwoofer a restituire il possente locomotore in corsa così come il drammatico momento della valanga.

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Traccia DTS identica anche sul BD-50 2K mentre l’inglese riserva molte sorprese: DTS-HD Master Audio 7.1 canali per la versione 2K e Dolby ATMOS per la 4K. Non sempre dettagli così marcati e d’impatto rispetto alla comparazione video 2K/4K: in questo caso sono percepibili (non sempre) sostanziali differenze tra le due, aprendo comunque a un panorama sonoro esaltante capace di caricare ulteriormente l’hype del momento. Entrambe le anglofone sono da riferimento.

EXTRA

Sul Blu-ray 4K il commento al film del regista in compagnia dello sceneggiatore Michael Green. Sul Blu-ray 2K il medesimo extra con un più: ritratto di Agatha Christie (19′), il personaggio di Poirot (10′), documentario ‘All’apparenza insospettabili’ diviso in tre parti con focus su gli altri componenti del cast (18′), le scenografie (16′), immagini dietro le quinte (17′), la colonna sonora (8′).

Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Molto interessanti le scene tagliate con commento opzionale di Branagh e Green compresa una scena alternativa di apertura (17′), galleria foto, 2 trailer cinema denominati ‘Trailer cinematografico A’ e ‘Trailer cinematografico C’ (e il B?). Sottotitoli in italiano ovunque eccetto i trailer.

TESTATO CON: videoproiettore Sony VPL-VW260ES, TV LG 42LW450A, Player OPPO UDP-203

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Assassinio sull'Orient Express [UHD]
8.5 Recensione
Pro
Girato nativo 65 mm/6.5K
D.I. 4K
DTS-HD MA 7.1 e Dolby ATMOS inglese
Commento al film
Contro
Storia poco accattivante
DTS lossy italiano
Riepilogo
Prodotto da: 20th Centyury Fox HE
Distribuito da: Warner Bros
Durata: 113'
Anno di produzione: 2017
Genere: Giallo
Regia: Kenneth Branagh
Interpreti: Kenneth Branagh, Penélope Cruz, Willem Dafoe, Judi Dench, Johnny Depp, Josh Gad, Derek Jacobi, Leslie Odom Jr., Michelle Pfeiffer, Daisy Ridley, Lucy Boynton, Serhij Polunin, Olivia Colman, Manuel Garcia-Rulfo
------
Supporto: BD 50 + BD 66
Aspect Ratio: 2.39:1
Codifica Video: 2160p HEVC
Audio: Inglese Dolby ATMOS; Inglese descrittivo non vedenti, ungherese, spagnolo, polacco; Italiano, francese, castellano tedesco DTS 5.1
Sottotitoli: inglese non udenti, spagnolo, francese, castellano, danese, olandese, finlandese, tedesco, italiano, norvegese, svedese, cinese, ungherese, cinese semplificato, polacco
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
Assassinio sull'Orient Express [UHD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest