UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Featured home Mobile Notizie

Arriva Honor Play, smartphone gaming dal costo accessibile

Honor play home

Negli smartphone destinati ai giocatori si inserisce anche Honor Play, un modello potente ma che non costa un occhio della testa

Gli smartphone orientati al gaming stanno rapidamente diventando una fascia di mercato molto appetibile, con Razer Phone e Xiaomi Black Shark che al momento sono il punto di riferimento in questo settore. Honor ha capito l’importanza di questo mercato rivelando il nuovo Honor Play, uno smartphone con specifiche ottimizzate per gli ultimi giochi mobili, ma che non costerà (almeno stando ai rumors) una cifra da capogiro.

Arriva Honor Play, smartphone gaming dal costo accessibile

Kirin 970, SoC di fascia alta di un anno fa

Honor Play offre un display 1080p da 6,3 pollici con un rapporto 19,5: 9, 64 GB di spazio di archiviazione e un SoC Kirin 970 abbinato a 4 GB di RAM. Queste specifiche sono leggermente più vicine alla fascia media di mercato piuttosto che a quelle proposte negli ultimi smartphone top di gamma. Questo perché il chip Kirin 970 è ancora considerato di fascia alta, ma ormai ha un anno di vita. Se le specifiche dell’Honor Play vi sembrano familiari, è perché hanno molto in comune con quelle proposte con Honor View 10.

Arriva Honor Play, smartphone gaming dal costo accessibile

Grafica potente senza consumare troppo

Ma dove l’Honor Play punta a distinguersi dagli altri concorrenti è nelle prestazioni grafiche, grazie alla tecnologia GPU Turbo di Huawei, che promette di aumentare le prestazioni della GPU del 60%, consumando allo stesso tempo il 30% di energia in meno. Le funzioni AI del processore vengono anche utilizzate per avere vibrazioni dello smartphone durante l’elaborazione in tempo reale di immagini e audio di un gioco, oltre a simulare il suono surround 3D. Honor Play è già pronto a cimentarsi con gli ultimi giochi più famosi per dispositivi mobili, tra cui PUBG e Asphalt 9.

Design pulito

Dal punto di vista del design, l’Honor Play evita tutti gli elementi a tema di gioco, e mantiene uno chassis “unibody” in metallo, semplice e pulito. I colori disponibili saranno ultra violet, Midnight Black, Navy Bblue, Player Edition Red e Player Edition Black, anche se alcune di questi saranno disponibili solo in alcuni mercati selezionati.

Arriva Honor Play, smartphone gaming dal costo accessibile

Jack per cuffie e batteria ad alta capacità

Un altro aspetto interessante per i giocatori è il fatto che l’Honor Play mantiene il jack per cuffie da 3,5 mm e sposta il sensore di impronte digitali sul retro, consentendo al lato anteriore di essere dedicato totalmente al display. Lo schermo, è dotato di una notch, ma che può essere nascosto nel menu delle impostazioni. La fotocamera posteriore ha un obiettivo da 16 megapixel e un sensore di profondità da 2 megapixel, mentre la fotocamera frontale è anch’essa da 16 megapixel. C’è anche il supporto per schede microSD fino a 256 GB. Merita attenzione la batteria da ben 3.750 mAh che si ricarica tramite connessione USB-C.

Arriva Honor Play, smartphone gaming dal costo accessibile

Author: Danilo Loda


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest