UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
App Mobile Prove

App iOs: suonare con Korg Gadget

Korg Gadget App iOs apretura

Korg Gadget, il sorprendente studio musicale mobile nato per iPad sbarca anche su iPhone ed è il miglior compositore di sempre

Siamo sempre stati dell’opinione che i dispositivi iOS sono fatti per dare sfogo alla creatività e non solo come meri strumenti per comunicare e Korg Gadget è il tipico esempio di app che smentisce chiunque dica che un iPad o un iPhone non possano essere utilizzati per il lavoro vero.

Naturalmente, dicendo “vero lavoro” non intendiamo perder tempo dietro a noiosi fogli di calcolo o all’agenda, anzi. Parliamo di comporre straordinaria musica elettronica con una fantastica e ricca selezione di sintonizzatori e percussioni.

Apri l’applicazione, scegli un gadget, e Korg Gadget (scaricabile da iTunes a 39,99 euro) ti catapulterà in uno schermo diviso sequencing/mixing. Tocca un’icona nella mixing desk e questa si espande riempiendo la metà inferiore dello schermo, la metà superiore ospiterà la tastiera di un pianoforte.

App iOs: suonare con Korg GadgetKorg Gadget è un’applicazione è ricca di suoni preimpostati, i quali offrono un ottimo punto di partenza per qualsiasi melodia, ma allo stesso tempo ogni gadget offre la possibilità di interagire con tantissimi pulsanti e quadranti che permettono di creare rapidamente tutti i possibili rumori spacca timpani e di salvarli in una libreria utente per lavorarci in seguito.

Anche solo come speaker per la musica dal vivo (c’è il supporto per controller esterni), Korg Gadget vale la spesa. Ma Gadget è molto di più: è possibile registrare dal vivo o toccare la tastiera del pianoforte per registrare le note con precisione.

L’ impostazione predefinita parte da una singola battuta, ma ogni ciclo (clip nel linguaggio Gadget) può essere ampliato fino a 16 battute, se le vostre dita e il vostro cervello hanno la voglia di comporre qualcosa di più complesso.

Korg Gadget, tante tracce tanta musica

App iOs: suonare con Korg GadgetDal punto di vista del sequenziamento, le canzoni vengono disposte su una griglia in cui ogni traccia corrisponde a una riga e se ne possono memorizzare circa sei con un iPad3, più di 12 con iPad Air e iPhone 6S. Le varie “clip” formano le colonne, in modo tale che possano andare in loop per cui potete avere una singola battuta di batteria che suona allegramente insieme alla clip principale di 16 battute, senza dover copiare e incollare faticosamente il loop di batteria in tutte le 16 battute e senza dover aggiornare tutto ogni volta che si apporta una modifica.

Il mixing è un po’ rudimentale, ma potete ottenere pan, volume, riverbero ed EQ per ogni traccia. Inoltre tutto può essere esportato in MIDI o Ableton Live Project, o può essere condiviso tra i dispositivi che utilizzano il nuovo supporto iCloud. I mixaggi infatti possono essere salvati in Gadget Cloud (lo spazio di Korg Gadget su SoundCloud), iTunes e Dropbox.

App iOs: suonare con Korg GadgetUn ultimo importante aggiornamento ha apportato ulteriori migliorie, aggiungendo anche un gadget per effetti polifonici e una serie di aiuti aggiuntivi quando lavori con le sequenze. C’è anche un arpeggiatore, che potrebbe sembrare un’opzione inutile in quanto poco pratico da usare durante la registrazione dal vivo, ma che per il resto funziona bene.

Disponibile anche per iPad Pro e iPhone

Il grande cambiamento, però, è il supporto per iPad Pro e iPhone: se prima Korg Gadget era solo per iPad, la versione 2.0 funziona sorprendentemente bene anche sul piccolo schermo di un iPhone 6 o 6S.

Vi farà piacere sapere che si può anche installare da remoto il sintonizzatore Darwin dell’app Korg iM, un’app per iPad dello stesso sviluppatore di Korg Gadget non disponibile per iPhone.

In breve, che siate professionisti o dilettanti, se volete fare musica su un dispositivo iOS, scaricate subito Korg Gadget. È oggettivamente più costosa rispetto a molte applicazioni, ma ha un ottimo prezzo per quello che vale e per quello che vi permette di fare: una gamma di synth eccellenti e alcuni tra i migliori strumenti di scrittura e di sequenziamento immaginabili, il tutto su un dispositivo che si può tenere nel palmo della mano.

© 2016, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di App iOs: suonare con Korg Gadget e App iOs: suonare con Korg Gadget dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

App iOs: suonare con Korg Gadget

Author: Michela Corda

Korg Gadget
  • Prestazioni/funzioni
5

Il nostro verdetto

La migliore app per fare musica per iPad è ora anche la migliore applicazione per fare musica per iPhone e iPad Pro. Eccezionale.

Pro
Tantissimi effetti sonori e strumenti musicali configurabili
Modello di sequencing superbo e intuitivo
Funziona sorprendentemente bene su iPhone

Contro
L’arpeggiatore è poco pratico per la registrazione dal vivo
Potrebbe fare di più con effetti globali


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest