Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD

Amores Perros [Blu-ray] “il collezionista”

Amores Perros

Intenso e sofferto, Amores Perros, esordio di Iñárritu alla regia, torna in Blu-ray sotto egida Eagle Pictures con un’edizione convincente, ma con riserve sull’audio italiano.

Città del Messico, tre storie apparentemente separate si intrecciano irreversibilmente nell’attimo di un incidente stradale. Quella di Octavio (Gael Garcia Bernal), innamorato della moglie di suo fratello Ramiro, un ragazzo violento che di giorno lavora al supermercato e di notte “arrotonda” facendo rapine. Octavio sogna di andarsene con lei e il figlioletto del fratello in cerca di un futuro migliore e per guadagnarsi i soldi entra in un giro di scommesse facendo combattere il cane di Ramiro.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

Daniel e Valeria invece hanno appena iniziato a vivere insieme: lei è una giovane e bellissima modella, lui ha appena divorziato e occupa un’ottima posizione presso un editore di moda. L’incidente ha conseguenze gravi su una gamba di Valeria, che si ritrova sola in convalescenza in casa in una situazione che mette in crisi, nonostante i buoni propositi di Daniel, il loro rapporto.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

La terza storia connessa all’incidente è quella di El Chivo, un ex rivoluzionario che ha passato anni in galera e ora vive come un vagabondo insieme ai suoi cani e si barcamena offrendosi come sicario. Più che una vita “normale” El Chivo vorrebbe conoscere e redimersi agli occhi della figlia, che crede sin da quando è piccola che il padre sia morto nella guerriglia.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

Tre storie accomunate da un destino beffardo in cui l’amore è la forza propulsiva e in cui i cani giocano un ruolo fondamentale nel destino dei loro padroni, alla disperata ricerca di un futuro, di pace o redenzione.

Il primo lungometraggio di Alejandro Gonzàlez Iñárritu (Revenant, Birdman) è intriso di dolore e passione, con un montaggio non cronologico funzionale alla narrazione e che porterà alle estreme conseguenze nel successivo (bellissimo e altrettanto doloroso) 21 grammi. Bellissimo e intenso, sconsigliato solo a chi non sopporta immagini crude che coinvolgono gli animali.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

VIDEO

Girato in 35mm, il look di Amores Perros immerge con molta efficacia nei sobborghi di Città del Messico, merito di tanti accorgimenti tecnici che passano dalle riprese con la camera a mano a una palette cromatica vivida e molto contrastata che accentua anche in alcuni momenti la grana della pellicola in modo vistoso.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

Il master Lionsgate qui impiegato denota una buona definizione generale, non sempre costante ma che in molte scene offre ottimi primi piani e un dettaglio convincente, mentre altre scene più morbide e “filtrate” sembrano conseguenza delle scelte del direttore della fotografia più che di un cattivo trasferimento, ma è difficile esserne del tutto certi essendo il master un po’ datato.
Fortunatamente il bit-rate è impostato su livelli alti (37 mbps di media) e il BD-50 infatti è stato sfruttato per praticamente la totalità dello spazio a disposizione.

La compressione non è trasparente al 100% ma, complice la rumorosità intrinseca di molte scene, non si fa affatto notare (a differenza di quanto accadeva nel DVD) e l’encoding è superiore all’ edizione Pulp Video BD del 2014 (ora fuori catalogo) benché il master sembri pressoché identico.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

AUDIO

La traccia italiana di Amores Perros, codificata in DTS-HD Master Audio 2.0 (48Khz/16 bit), purtroppo si rivela molto deludente, facendo sembrare il film molto più datato di quanto non sia in realtà (2000).
Sembra quasi di ascoltare alcuni mix italiani ovattati e molto “mediosi” di certi film di fine anni ‘80 – inizio ‘90, con effetti sonori un po’ confusi, spazialità inesistente, scarsa dinamica e musiche chiuse in frequenza.

Solo i dialoghi si salvano, ma passando dalla traccia originale spagnola in DTS-HD Master Audio 5.1 a quella italiana c’è un abisso: sembra di spegnere l’impianto multicanale e passare all’audio di una trasmissione TV di qualche anno fa.

In originale, al contrario, la resa è ben al di sopra della media per un film drammatico e bastano i primi 5 minuti dell’inseguimento in macchina per godersi un mix molto vivace e aggressivo, con panning, una grande spazialità e un messaggio sonoro decisamente più aperto, cristallino e ricco, con un sub ben partecipe quando richiesto.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

Anche nelle normali scene di dialogo, che rappresentano almeno 3/4 del film, colpisce la ricostruzione sonora degli ambienti, sia in interni sia in esterni.

Ripescando il vecchio DVD (con copertina Steelbook) della CDE, abbiamo ridato un assaggio al mix Dolby Digital 5.1 italiano lì presente: nonostante soffra sempre di una avvertibile chiusura in frequenza, con in più qualche limite dovuto alla compressione lossy, per lo meno la spazialità e il coinvolgimento sono su un altro livello rispetto alla traccia molto piatta qui presente. Quello che non sappiamo è se fosse frutto di un upmix realizzato dalla CDE per l’home video o se fosse uscito anche al cinema in 5.1.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

EXTRA

Purtroppo manca l’extra potenzialmente più interessante, ovvero il commento audio al film del regista, ma i filmati presenti nell’edizione americana Lionsgate di Amores Perros sono stati recuperati e riproposti in quest’edizione, che offre qualcosina in più rispetto alle precedenti italiane.

Troviamo interessanti scene tagliate (17’) con commento audio di Inarritu, un breve dietro le quinte sulla realizzazione (8’), una featurette sui cani presenti nel film (6’) e tre videoclip musicali. Tutto in SD con sottotitoli in italiano.

Come nelle altre edizioni “il collezionista” di Eagle Pictures, nell’amaray troviamo anche il film in versione DVD.

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

TESTATO CON: Tv LG OLED 55C7V, Blu-ray player Panasonic DMP BDT-310

Blu-ray disponibile su dvd-store.it

Amores Perros [Blu-ray]
7 Recensione
Pro
Film di valore
Buon master ed encoding video
Ottimo audio originale
Extra discreti
Contro
Audio italiano sottotono
Manca commento del regista
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: Eagle Pictures
Durata: 154'
Anno di produzione: 2000
Genere: drammatico
Regia: Alejandro González Iñárritu
Interpreti: Gael García Bernal, Emilio Echevarría, Goya Toledo, Marco Pérez
------
Supporto: BD 50 (44 Gb) + DVD 9
Aspect Ratio: 1.77:1
Codifica Video: 1080 24p AVC
Audio: spagnolo DTS-HD Master Audio 5.1, italiano DTS-HD Master Audio 2.0 (16bit)
Sottotitoli: italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF

Amores Perros [Blu-ray] "il collezionista"

Author: Pietro Battanta

Innamorato di musica e cinema da sempre, passione quest'ultima "degenerata" con l'avvento del DVD e con le impareggiabili lezioni del cinemaniaco dr. Gianni Canova. Con AF dal 2007


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest