UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Natale Mobile Prove

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza

Amazon Fire HD 8

Nuova versione per il tablet di Amazon con schermo da 8’pollici, che guadagna più RAM e più memoria diventando così un perfetto campione nel rapporto qualità prezzo.

Amazon può dirsi molto soddisfatta della sua posizione nel mercato dei tablet economici, grazie a prodotti dal rapporto qualità prezzo notevole e a un ecosistema software e contenutistico secondo a pochi. La nuova versione del Fire HD 8, in vendita su Amazon.it a partire da 109,99 euro, è destinata a continuare questa strada in ascesa non solo per i miglioramenti hardware rispetto al modello precedente, ma anche grazie a un deciso calo di prezzo.

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza

Troviamo così il 50% in più di RAM rispetto a prima, un’autonomia di 12 ore e la scelta tra 16 e 32 GB per lo storage interno, sebbene con una microSD se ne possano aggiungere fino a 200. Questi gli upgrade principali, mentre per il resto siamo di fronte al solito tablet Fire HD e ciò significa doversi anche adattare all’ecosistema software di Amazon. Se però questa limitazione non vi dà fastidio, il nuovo Fire HD 8 ha ben pochi rivali in questa fascia di prezzo.

Costruzione e design

Il Fire HD 8 non ha certo intenzione di stupire nessuno a livello estetico. Lo spessore ad esempio è di quasi 1 centimetro, ma ciò ne fa un tablet dall’aspetto più resistente e solido rispetto ad altri modelli economici e molto più plasticosi. Lo slot per microSD è posto sul lato destro del tablet, mentre l’ingresso jack da 3,5mm e i pulsanti per il controllo del volume e l’accensione si trovano sulla parte superiore della scocca.

Il display da 8’’ è un comune LCD da 1280×800 pixel (a questo prezzo era impossibile aspettarsi un Full HD) e, abituati ormai a leggere, giocare e vedere filmati su smartphone con display più risoluti, tornare a questa risoluzione (per lo più spalmata su una diagonale di circa 20 centimetri) non è proprio il massimo.

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza

L’immagine risulta infatti un po’ soffice e poco tagliente, con un po’ di rumore attorno ai testi e senza quella profondità e quel dettaglio che troviamo ad esempio su un iPad mini 3 con i suoi 2048×1536 pixel di risoluzione. Se non altro la luminosità non delude, anche se il più delle volte l’abbiamo tenuta al massimo per compensare in parte una palette cromatica un po’ spenta.

A far sollevare i dubbi maggiori è però il contrasto, con neri poco profondi e più tendenti al grigio scuro e bianchi che non riescono a risaltare a sufficienza. Se poi aggiungiamo un livello di riflessi piuttosto alto anche con luci non particolarmente forti, il display risulta un po’ il punto debole del Fire HD 8, anche se (lo ripetiamo) per poco più di 100 euro non potevamo aspettarci chissà quale resa.

Se comunque lo paragoniamo a quello dell’Archos 80b o del Yoga Tab 3 di Lenovo, il display del tablet Amazon è più luminoso, dettagliato e migliore anche come angolo di visione.

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza

L’ecosistema di Amazon

Se vi state chiedendo quanto il Fire HD 8 sia legato all’ecosistema di Amazon, sappiate che lo è completamente. Anche la schermata di sblocco mostra pubblicità e inserzioni di Amazon (potete comunque toglierle pagando 10 euro in più in fase di acquisto). Il sistema operativo è basato su Android, anche se il cuore dell’esperienza utente è affidato all’interfaccia di Fire OS, piuttosto simile a quella classica di Android ma con alcune differenze significative.

La pagina principale mostra, con uno scrolling verticale, tutte le app pre-installate e quelle che avete scaricato dall’App Store di Amazon, mentre le tab orizzontali sono dedicate ai contenuti, ovvero video, musica, app e audiolibri. In ogni tab troviamo i rispettivi contenuti di Amazon, mentre per i contenuti che abbiamo caricato personalmente bisogna accedere a un sotto menu.

Nonostante sia basato su Android, il Fire HD 8 non dà accesso al Play Store di Google, cosa che limita non poco la quantità di app disponibili. Non troviamo così applicazioni importanti come Drive, Docs o Chrome e anche per i giochi più recenti bisogna attendere un po’ di tempo prima che siano disponibili sull’app store di Amazon (e non tutti vi arrivano).

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza

Rispetto ai primi tempi però la selezione di app è molto migliorata e non faticherete a trovare quelle più comuni e diffuse per il social o lo streaming di musica e video. Troviamo poi anche un interessante modello di distribuzione dei videogiochi, alcuni dei quali vengono offerti gratuitamente (acquisti in app compresi) se accettiamo che Amazon raccolga i nostri dati.

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienzaA livello hardware invece, la RAM passa da 1 a 1,5 GB (con Android di mezzo è sempre un bene) e come processore troviamo un quad-core di MediaTek operante a 1,3 GHz. Nel complesso le prestazioni sono allineate alle aspettative per un tablet così economico. Netflix ad esempio si carica velocemente, la maggior parte dei giochi gira discretamente e solo con tante app aperte e con le pagine web più pesanti si assiste a qualche micro rallentamento, che non reca comunque eccessivo fastidio.

Se poi optate per la versione da 32 GB, spendete solo 20 euro in più, ma contando lo slot per la microSD e il cloud storage di Amazon (sempre molto conveniente), lo spazio non rappresenterà quasi mai un problema e se non altro la precedente versione da 8 GB è stata mandata in pensione.

 

Fire HD 8: foto e video

Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienzaIl nuovo Fire HD 8 monta le stesse due fotocamere del predecessore, ovvero un modulo frontale da 0,9 Megapixel e uno posteriore da 5 Megapixel. Come spesso accade quando si parla di fotocamere montate su tablet economici, anche in questo caso la resa lascia molto a desiderare. La fotocamera principale non è malaccio in condizioni di luce favorevoli, ma il dettaglio è decisamente basso e basta che la luce cali un po’ per ritrovarsi con scatti molto rumorosi.

Discorso identico per la camera frontale, dalla quale potrete ottenere solo qualche selfie dignitoso in presenza di luci “perfette”. Non ci aspettavamo comunque nulla di diverso e sinceramente abbiamo preferito l’upgrade della RAM e allo storage interno che non uno delle due fotocamere.

 

Il nostro verdetto

Il Fire HD 8 è uno dei tablet con meno compromessi sul mercato, ma ciò non significa che sia anche privo di difetti. Il display, la qualità audio e le due fotocamere sono i tre punti deboli più evidenti, ma per poco più di 100 euro, e considerando gli upgrade hardware e il calo di prezzo, non ci possiamo davvero lamentare.

Peccato solo che in Italia l’intera offerta di contenuti multimediali legata all’abbonamento Prime non sia ancora disponibile e, considerando tutto il discorso dell’ecosistema chiuso di Amazon, non si tratta di una limitazione da poco.

© 2016, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza e Amazon Fire HD 8: 110 euro di convenienza dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

In sintesi
  • Amazon Fire HD 8
4

Il nostro verdetto

Nuova versione per il tablet di Amazon da 8’’, che guadagna più RAM e più storage diventando così un perfetto campione nel rapporto qualità prezzo.

Pro
Eccellente rapporto qualità prezzo
Prestazioni dignitose
Storage espandibile
Display luminoso
Ottima autonomia

Contro
Schermo poco definito
Fotocamere insufficienti
In Italia non ci sono ancora Prime Video e Prime Music
Ecosistema Amazon piuttosto chiuso

Scheda tecnica
Display: 8’’ da 1280×720 pixel
Processore: MediaTek quad-core 1.3 GHz
RAM: 1,5 GB
Storage: 16/32 GB
Connettività: Wi-Fi a/b/g/n
Fotocamere: 5 e 0,9 Megapixel
Peso: 341 grammi
Dimensioni: 214 mm x 128 mm x 9,2 mm
Prezzo: da 109,99 euro
Sito del distributore italiano: www.amazon.it


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest