Audio portatile HI-FI Prove

AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore

AKG N60NC

L’ottima cancellazione attiva del rumore, l’elevato dettaglio e l’eccellente qualità audio rendono le AKG N60NC cuffie Bluetooth con una marcia in più.

È stato scritto e detto molto sul silenzio. Il filosofo cinese Laozi sosteneva che il silenzio è fonte di enorme forza, mentre Confucio lo considerava un amico che non tradisce mai. Massime storiche a parte, quella del silenizo è una feature sempre più richiesta da chi si appresta ad acquistare delle nuove cuffie, soprattutto quando si intende usarle in un ufficio rumoroso, a bordo di un treno o in altre situazioni dove i rumori esterni possono infastidire l’ascolto.

Le AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumoreAKG N60NC sono cuffie wireless (Bluetooth 4.0 aptX) progettate proprio per assicurare la massima silenziosità e sono più compatte e meno costose (249 euro) rispetto alle eccellenti Sony MDR-1000X, anche se ciò non vuol dire affatto che siano cuffie meno prestanti a livello di qualità. Anzi, per il prezzo al quale sono vendute, sono cuffie davvero superbe (ed ecco spiegate le cinque stelline).

AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore

Design

Pur essendo cuffie Bluetooth, troviamo nella confezione anche un cavetto con jack da 3,5mm, utile quando vogliamo continuare a utilizzare le cuffie quando queste sono scariche o se, per una volta, vogliamo usarle con una sorgente non Bluetooth. Difficile comunque rimanere con la batteria scarica, visto che dai nostri test le AKG N60NC hanno messo in mostra un’autonomia di circa 15 ore. Non un record, ma ci si può benissimo accontentare.

Le ore di autonomia diventano però 30 se utilizziamo le cuffie solo come un “silenziatore” dai rumori esterni grazie al sistema di cancellazione attiva del rumore (ANC) messo in campo da AKG. Sembra un utilizzo senza molto senso, ma vi assicuriamo che sono molte le situazioni in cui si ha voglia solo di un po’ di silenzio (senza quindi ascoltare per forza musica) e, per fortuna, le AKG N60NC riescono nell’intento molto bene.

Costruzione e confort

Sul versante estetico siamo di fronte a cuffie molto curate e decisamente solide, grazie anche agli inserti in metallo dell’archetto, sufficientemente largo e foderato da rendere l’utilizzo delle cuffie molto confortevole anche per chi non è abituato a utilizzare modelli on-ear come questi. Come già detto, la cancellazione attiva del rumore funziona molto bene e può davvero isolarci dal rumore di una strada affollata o di un ufficio rumoroso.

AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore

Non siamo ai livelli di confort delleAKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore Sony MDR-1000X, che rimangono comunque cuffie più grandi e costose, ma rispetto alle attese queste AKG sono risultate più comode del previsto. Dalla loro inoltre le AKG N60NC hanno anche un fattore portabilità piuttosto spiccato e soprattutto un modo di utilizzo più immediato e intuitivo rispetto ad altre cuffie Bluetooth recensite ultimamente.

Basta spostare la levetta sul padiglione destro per accedere le cuffie o tenerla abbassata per entrare in modalità pairing e associare le cuffie a un dispositivo Bluetooth. Poco sotto troviamo un altro piccolo switch per controllare la riproduzione e rispondere alle chiamate in arrivo. Per controllare il volume abbiamo invece a disposizione due appositi pulsanti sul padiglione sinistro, dove AKG ha inserito anche la porta micro-USB per la ricarica e il connettore per il jack da 3,5mm.

AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore

Qualità audio

Abbiamo iniziato il test con un po’ di streaming da Tidal e queste cuffie si sono dimostrate subito pulite, brillanti e “appariscenti”. Restituiscono subito la giusta botta alle linee di basso di Judge di (Sandy) Alex G, rimanendo però al tempo stesso sufficientemente trasparenti da mantenere inalterata la resa così naturale della batteria.

Passando a No One Knows dei Queens of the Stone Age, si possono invece apprezzare il dettaglio e la precisione della batteria suonata da Dave Grohl, mentre nel FLAC a 44.1kHz di Bohemian Rhapsody dei Queen abbiamo notato con grande soddisfazione come le AKG N60NC riescano a gestire benissimo l’equilibrio tra medi e alti. Si senta ad esempio il momento in cui entra in scena la voce di Freddie Mercury, con il piano delicato sullo sfondo e la brillantezza dei piatti.

Non abbiamo scelto a caso questo brano visto che al suo interno succede quasi di tutto soprattutto dal punto di vista vocale, ma queste cuffie tengono traccia in modo brillante di tutte le singole voci e ci restituiscono armonie con davvero tanto dettaglio e forza, tanto che anche il più acerrimo fan dei Queen troverà parecchie soddisfazioni nel modo in cui le AKG N60NC riescono a gestire il tutto.

AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore

Per di più, con la cancellazione del rumore che ci isola quanto più possibile dall’esterno, la quantità di dettaglio restituita da queste cuffie è impressionante e anche a livello di dinamica non possiamo lamentarci di nulla. Prendete Paranoid Android dei Radiohead e godetevi i sali e scendi continui del brano e il modo in cui le cuffie li gestiscono. Semplicemente incredibile.

Verdetto

Prezzo non esagerato, dimensioni compatte, buona autonomia, eccellente sistema di cancellazione attiva del rumore, qualità audio elevata. Davvero difficile trovare qualcosa di negativo in queste AKG N60NC e infatti non ci siamo riusciti. Le Sony MDR-1000X rimangono preferibili in alcuni aspetti, ma costano oltre 100 euro in più. A voi la scelta.

© 2017 – 2018, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore e AKG N60NC: tanto dettaglio e addio al rumore dal team editoriale con sede nel Regno Unito.

  • Verdetto
5

Riassunto

L’ottima cancellazione attiva del rumore, l’elevato dettaglio e l’eccellente qualità audio rendono le AKG N60NC cuffie Bluetooth con una marcia in più.

Pro
Eccellente cancellazione attiva del rumore
Cuffie confortevoli
Bassi solidi
Ottimo bilanciamento
Dettaglio elevato

Contro
Niente da segnalare

Scheda tecnica
Tipo: cuffie Bluetooth on-ear
Impedenza: 32 ohm
Sensibilità: 123 dB SPL/V
Risposta in frequenza: 10Hz-22 kHz
Durata batteria: 15 ore con una carica
Connettività: Bluetooth/cavo
Peso: 150 grammi
Prezzo: 249 euro
Sito del produttore: it.akg.com


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest