UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
Entertainment Featured home Guida 4K/BD/DVD/UHD

A Private War [BD]

A Private War [BD]

Intenso biopic sull’eroica giornalista Marie Colvin, inviata britannica in zone di guerra che votò la vita alla causa della verità. Blu-ray 01 Rai Cinema

A private war racconta gli ultimi 10 anni di vita della britannica Marie Colvin (Rosamund Pike), inviata di guerra che per il The Sunday Times ha girato in lungo e in largo il pianeta documentando conflitti e atrocità.

A Private War [BD]

Senza mai tirarsi indietro anche nelle situazioni più pericolose, perse un occhio in Sri Lanka nel corso della guerra civile, riconosciuta reporter dell’anno tornò ben presto in prima linea continuando il proprio lavoro e abbandonando quasi del tutto la vita privata.

Sofferente per le conseguenze di una vita sregolata ma soprattutto per gli effetti dei disturbi da stress post-traumatico, strinse amicizia col fotografo Paul Conroy (Jamie Dornan), cadendo vittima di un bombardamento in Siria presso la città di Homs il 22 febbraio 2012.

A Private War [BD]

Presentato alla Festa del Cinema di Roma nella selezione ufficiale, A Private War è il film di debutto del navigato documentarista e filmaker Matthew Heineman. Un intenso biopic, dramma in crescendo che culmina con la presenza della Colvin sul territorio siriano, raccontando le sofferenze di una popolazione inerme quando il regime dichiarava al mondo che l’esercito si confrontava unicamente coi terroristi.

Gli ultimi 10 anni di vita di una grande e spregiudicata giornalista psicologicamente e in seguito anche fisicamente devastata dal troppo tempo trascorso in luoghi pericolosi, schivando mortali pericoli per amore della verità. Nonostante venne ripetutamente messa in guardia di ciò a cui sarebbe andata incontro restò nella città di Homs, per dare voce alle vittime e denunciare i crimini dei potenti di Damasco.

A Private War [BD]

La figura della Colvin passa attraverso una sentita e forte partecipazione di pancia e di testa da parte di una magnifica Rosamund Pike (L’amore bugiardo), per la prima volta spogliata della statuaria bellezza per calarsi al meglio nei panni dell’eroica reporter, ruolo per cui fu candidata al Golden Globe e avrebbe meritato almeno di concorrere all’Oscar.

Ispirata dallo scritto “Marie Colvin’s Private War” di Marie Brenner pubblicato su Vanity Fair, la sceneggiatura di Arash Amel (Grace di Monaco) stempera la durezza d’immagini cariche di emotività portando in scena tasselli della vita privata della donna. È qui che Heineman scivola in parte muovendo nel privato (forse) in cerca di maggiore empatia, dove la narrazione mostra il fianco con un ritmo zoppicante e incapacità di scavare più di tanto in profondità, sprecando diversi comprimari tra cui il sempre bravo Stanley Tucci (Il diavolo veste Prada, Shall we dance?).

A Private War [BD]

Co-prodotto dall’attrice sudafricana Charlize Theron, con diversi pregi e qualche difetto A private war resta una toccante testimonianza a ricordo dell’eroismo di un’indomita giornalista, che ha lottato fino alla fine per raccontare la verità.

VIDEO

Girato digitale con Arri Alexa Mini e XT a risoluzione nativa 3.4K, il film è stato poi finalizzato su master 2K. Aspect ratio 2.35:1 contro l’originale 2.39:1 (1920 x 1080/24p), codifica AVC/MPEG-4 su BD-50. Una visione di qualità fatta eccezione per un paio di brevi passaggi in cui si riscontra inferiore tenuta delle sfumature sui fondali, in particolare la sequenza del momento in cui la Pike e Dornan fanno marcia indietro nel tunnel a Homs dove i neri sono molto sollevati.

A Private War [BD]

Una situazione limite che non impedisce allo spettacolo il giusto respiro al netto dell’SDR di cui si risente solo in parte nelle panoramiche di cieli a tratti lattiginosi dove è difficile scorgere le nuvole per via della compressione. Per il resto ampia scala cromatica e risalto elementi anche in secondo piano.

AUDIO

Doppia traccia DTS-HD Master Audio 5.1 canali italiano e inglese (sempre 24 bit). Un ascolto di ottimo livello con parlato ben contrastato, elementi direzionali, pressione sonora e presenza scenica anche per i canali posteriori tra effetti e musiche col contributo del subwoofer nel corso delle molte esplosioni. Mezzo gradino sopra l’originale con ulteriore sonicità ed enfasi restituendo un panorama sonoro di tutto rispetto facendo la differenza coi dialoghi dei veri attori in presa diretta.

A Private War [BD]

EXTRA

Nessuno. L’edizione statunitense offre un approfondimento sul personaggio della Colvin e l’interpretazione della Pike, incontro col pubblico Q&A in compagnia del regista, Rosamund Pike e Jamie Dornan e breve clip sul brano composto da Annie Lennox per i titoli di coda.

TESTATO CON: Tv Sony AF8 55″ OLED, Hisense 4K H49M3000, UHD player OPPO UDP-203 / Sistema audio: Yamaha CX-A5100, sistema altoparlanti Yamaha Soavo-1, Soavo-2, Yamaha 8″ 3 vie x 4 a soffitto, centrale Jamo Center 200, 2 x subwoofer attivo Jamo E4. Configurazione ATMOS 7.2.4

DVD disponibile su dvd-store.it

A private war [BD]
6,5 Recensione
Pro
Intenso e drammatico biopic
DTS-HD MA 5.1 24 bit anche italiano
Contro
Qualità video migliorabile
Purtroppo nessun extra
Riepilogo
Prodotto e distribuito da: 01 Rai Cinema
Durata: 110'
Anno di produzione: 2018
Genere: Biografico
Regia: Matthew Heineman
Interpreti: Rosamund Pike, Tom Hollander, Jamie Dornan, Faye Marsay, Stanley Tucci, Nikki Amuka-Bird, Greg Wise, Alexandra Moen, Corey Johnson, Amanda Drew, Michèle Belgrand, Fady Elsayed, Raad Rawi, Hilton McRae, Jérémie Laheurte
------
Supporto: BD 50
Aspect Ratio: 2.35:1
Codifica Video: 1080p MPEG-4 AVC
Audio: italiano, inglese DTS-HD Master Audio 5.1
Sottotitoli: italiano nu, italiano
Qualità artistica
Video
Audio italiano
Audio originale
Extra
Il giudizio di AF
A Private War [BD]

Author: Claudio Pofi


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest