UNIVERSALGRANDE CINEMA 4K
AF Focus Featured home Tecnologie

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

prodotti hi-fi

Mentre gli anni 2010 volgono al termine, sono stati molti i prodotti hi-fi che hanno segnato indelebilmente il decennio. Ecco i nostri preferiti

Quando inizialmente abbiamo deciso di scrivere questa speciale sui dieci migliori prodotti hi-fi e AV del decennio che sta per concludersi, abbiamo redatto un primo elenco con più di 30 prodotti. Ridurli ai dieci che vedete qui non è stato per nulla facile e, come sempre succede in questi casi, molti di voi non saranno d’accordo con le nostre scelte e inevitabilmente avremo lasciato da parte tanto prodotti assolutamente meritevoli.

Alla fine la nostra scelta è caduta su quei prodotti che hanno dominato (e cambiato in meglio) il loro settore di mercato per anni e che ancora oggi, magari approfittando di un buon prezzo nel mercato dell’usato, rappresentano ancora prodotti validissimi. E ora via con la top-ten.

1 – Bose QuietComfort 15 (2009)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Perdonateci se parliamo con un prodotto del 2009, ma le Bose QuietComfort 15 hanno avuto un tale impatto nel decennio successivo che dovevamo per forza includerle. All’epoca infatti non c’era molta scelta per chi voleva un paio di cuffie dal suono eccezionale con funzionalità di cancellazione del rumore. Bose ha di fatto dato il via a questo settore proprio con le QuietComfort 15, tracciando una pista che il resto dei produttori si è affrettato a seguire.

Cosa ha reso queste cuffie così importanti? L’aspetto più impressionante (e parliamo di oltre dieci anni fa) è stata la qualità della cancellazione del rumore, che ha messo a tacere il mondo esterno riducendo al minimo il rumore di aerei, treni, traffico e voci. Ma ciò non sarebbe contato molto se le cuffie non fossero state comode e confortevoli. Le QuietComfort 15 erano infatti leggere e resistenti. Aggiungete un suono di classe alla lista dei pregi ed è facile capire perché abbiano avuto così tanto successo.

Volete provarle? Si trovano su eBay (naturalmente usate) a partire da 40-50 euro.

2 – Apple iPhone 4 (2010)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

C’erano già stati tre iPhone prima dell’iPhone 4, ma nessuno ha segnato la transizione dello smartphone da un oggetto di utilità di base a un supercomputer di lusso con altrettanta incisività. A quel tempo Android era ancora acerbo come sistema operativo e quindi nulla sul mercato di allora poteva eguagliare l’usabilità e la stabilità offerta da iPhone 4 e in generale da iOS. Ancora più importante, questo smartphone ha surclassato tutto il resto a livello di prestazioni e qualità audio-video.

I modelli usati su eBay partono da circa 40 euro.

3 – Roksan Caspian M2 (2010)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Dice molto sulle capacità dell’amplificatore Caspian M2 di Roksan il fatto che a quasi un decennio dalla sua uscito pensiamo ancora che sia uno dei migliori integrati nella sua fascia di prezzo. Anche secondo gli standard odierni infatti l’M2 ha una combinazione di eccellente qualità costruttiva e suono superlativo. Parliamo però di un integrato interamente analogico e privo di ingressi digitali, funzionalità di streaming e persino di uno stadio phono.

Tuttavia, se riuscite a convivere con le funzionalità di base, avrete difficoltà a trovare un’alternativa a questo livello che offra così tanto in termini di espressione dinamica, intuizione o coerenza ritmica. Il Caspian M2 rimane un prodotto di classe. Se però riuscite a convivere con queste funzionalità di base, avrai difficoltà a trovare un’alternativa a questo livello che offra così tanto in termini di espressione dinamica, intuizione o coerenza ritmica. Il Caspian M2 rimane un prodotto di classe assoluta.

Potete trovarlo nuovo a circa 2400 euro o, se preferite l’usato, si parte da circa 1400 euro.

4 – AudioQuest Dragonfly (2012)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Dragonfly di AudioQuest non è stato il primo DAC USB, ma è stato il primo a svolgere il proprio compito in modo così delizioso ed efficace. Ricordiamo ancora l’eccitazione mentre disimballavamo questa minuscola unità che non era più grande di una chiavetta USB e scoprivamo che offriva prestazioni hi-fi adeguate per quello che costava (circa 300 euro).

Anche allora pensavamo che si trattate di una piccola somma di denaro per qualcosa che poteva decodificare file audio ad alta risoluzione fino a 24 bit/96kHz. I tempi sono ovviamente cambiati e la Dragonfly attuale, oltre a costare molto meno (circa 170 euro), suona anche meglio, ma l’originale ha fatto da vero apripista per i moderni DAC USB portatili.

5 – ATC SCM11 Mk II (2013)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

La prima generazione di ATC SCM11 troverebbe sicuramente un posto tra i più grandi successi del decennio precedente, ma questi MK II portarono le prestazioni a un livello notevolmente più alto grazie al nuovo tweeter a cupola morbida e agli eleganti cabinet curvi.

Il principale punto di distinzione tra questi diffusori e i loro concorrenti era però l’uso di un cabinet sigillato privo di una porta reflex. Ciò suggerisce una resa in gamma bassa sottotono, ma gli ATC avevano poco da invidiare ai rivali come estensione in gamma bassa, migliorando al tempo stesso tutti gli aspetti quando si trattava di dettagli, dinamica e abilità ritmica. Questi monitor hanno continuato a dominare per anni nella loro fascia di prezzo e rimangono contendenti di prima classe anche oggi, sebbene siano difficili da trovare nel mercato dell’usato.

Chord Hugo (2014)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

L’originale Chord Hugo era un DAC premium, portatile, alimentato a batteria e realizzato da una piccola azienda britannica nota ai tempi per la produzione di combinazioni esotiche di pre/finale. Ma in qualche modo l’Hugo è stato un successo eccezionale, stabilendo nuovi standard sonori per l’audio portatile. Il cuore di questo e di tutti gli attuali DAC Chord rimane l’uso di un FPGA (Field Programmable Gate Array) con software proprietario che gestisce tutti i processi digitali che il DAC deve svolgere.

Questo metodo, piuttosto che usare chip standard, offre a Chord un enorme controllo su come viene gestito il segnale musicale e il risultato, in questo caso, era la qualità del suono che la concorrenza non riusciva a eguagliare. A nostro avviso l’originale Hugo è stato migliorato solo dalla versione MkII uscita lo scorso anno, ma pochi prodotti hi-fi hanno scosso un’intera sezione del mercato allo stesso modo del modello originale.

Potete trovarlo usato attorno agli 800 euro.

7 – Rega Elex-R (2014)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Rega produceva elettronica da decenni quando fu introdotto Elex-R. All’epoca ci piacevano gli amplificatori della compagnia (in particolare il più economico Brio), ma pochi tra i modelli premium avevano lasciato il segno. Tutto cambiò con l’Elex-R. A parte uno stadio phono, non aveva molto da offrire in termini di funzionalità (solo ingressi analogici), ma una volta che lo si iniziava ad ascoltare era chiaro che questo integrato senza pretese era abbastanza valido da battere i principali e più quotati rivali.

L’Elex-R, ancora in produzione (lo trovate su Amazon a poco più di 1400 euro), rimane un prodotto meravigliosamente musicale con tutto ciò che vogliamo da un amplificatore integrato premium. La struttura è solida e la potenza sufficiente per pilotare qualsiasi diffusore compatibile con simili prezzi, tanto che rispetto a questo amplificatore la maggior parte dei contendenti suona quasi priva di vita e priva di sottigliezza.

8 – KEF LS50 Wireless (2016)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Se volete prestazioni hi-fi elevate, la risposta si trova di solito nel classico set-up formato da un amplificatore (integrato o pre-finale) collegato a una coppia di diffusori passivi. Quando, tre anni fa, sono arrivati gli LS50 Wireless, KEF ha mostrato un’altra via all’hi-fi. Questo sistema stereo amplificato, che online si può ormai trovare a poco più di 2000 euro, è infatti in grado di sfidare le migliori soluzioni tradizionali in termini di qualità del suono ma con la comodità e l’efficienza di una soluzione all-in-one.

Non sono in realtà totalmente wireless visto che serve un cavo per collegare un diffusore all’altro (ed entrambi devono essere alimentati tramite la rete elettrica), ma tra l’eccellente qualità audio e una connettività amplissima (Wi-Fi 2.4GHz/5GHz dual-band, Bluetooth 4.0 con codec aptX, USB tipo B, TOSLINK ottico e RCA analogica), è impossibile non ritenerli dei capiscuola tra i diffusori amplificati.

9 – Rega Planar 3/Elys 2 (2016)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Non possiamo pensare a un altro prodotto che ha dominato il suo mercato (quello dei giradischi) in modo così totale come il Rega Planar 3. Introdotto alla fine degli anni ’70, da allora è rimasto il giradischi di fascia media per eccellenza. La semplicità del design, la costruzione robusta e le prestazioni eccezionali continuano a rappresentare un mix irresistibile per qualsiasi amante del vinile.

Può sembrare lo stesso di sempre, ma Rega ha costantemente evoluto questo giradischi nel corso degli anni fino al punto in cui ogni aspetto del design è cambiato più volte. L’attuale Planar 3, introdotto nel 2016 e oggi disponibile online a poco più di 600 euro con testina MM Elys 2, ha segnato uno dei maggiori cambiamenti con miglioramenti su tutta la linea, dal plinto al braccio. Il risultato è che suona ancora come un Planar 3 ma molto meglio, tanto che non possiamo fare a meno di dispiacerci per la concorrenza.

10. Sony STR-DN1080 (2017)

10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio

Il ricevitore AV STR-DN1080 di Sony è una specie di superstar. Al suo lancio ha surclassato i suoi concorrenti in misura quasi imbarazzante ma, con il passare degli anni e con nuovi concorrenti che hanno iniziato a fare sul serio, Sony ha abbassato il prezzo (lo trovate online a circa 700 euro), a tal punto che rimane ancora oggi una proposta imbattibile. Questo amplificatore multicanale rimane un dispositivo dal suono eccezionale. Offre intuizione e agilità che non sono ancora migliorate da nessun concorrente ed è felice di soddisfarvi con impressionanti dettagli di basso livello e una gestione delle sfumature davvero notevole. Non possiamo pensare a un amplificatore AV che ci abbia impressionato così tanto negli ultimi dieci anni.

© 2019, AF Digitale. Tutti i prodotti sono stati provati nelle apposite sale di ascolto e di visione di 10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio e 10 dei migliori prodotti hi-fi e AV del decennio dal team editoriale con sede nel Regno Unito.


 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest